post

GRAVINA – NOCERINA| La nota del presidente Padovano e dell’amministratore D’Angelo

Ecco il comunicato della Società in merito alla situazione dei biglietti:

“Nel ribadire quel che aveva esternato già in mattinata attraverso comunicato, l’Asd Nocerina 1910 sottolinea l’intempestività del provvedimento prefettizio che ha limitato a 200 i tagliandi a disposizione dei tifosi rossoneri a Gravina di Puglia. All’intempestività, s’aggiunge la problematica relativa a coloro che avevano regolarmente acquistato nella serata di venerdì tagliandi eccedenti quota 200, senza che fosse arrivata comunicazione ufficiale dalla Prefettura di Bari di riduzione del numero e di blocco della vendita. La società, nel chiarire che non ha responsabilità alcuna in materia di organizzazione della partita, cercherà di attivarsi, nei limiti del possibile e dovendo in ogni caso rispettare decisioni d’ordine pubblico, per evitare in futuro il ripetersi di situazioni del genere, particolarmente penalizzanti per una tifoseria che segue la squadra dappertutto con calore e correttezza. Nel frattempo si augura che a Gravina di Puglia abbiamo regolare accesso tutti i tifosi che hanno comprato il tagliando nel rispetto della prima comunicazione ufficiale, arrivata dal Gravina in data 9 novembre.”

Nicola Padovano (Presidente Asd Nocerina 1910), Francesco D’Angelo (Amministratore delegato Asd Nocerina 1910)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *