post

INCIDENTE IN TRASFERTA | Tornati a casa i tre tifosi della Nocerina

Spiacevole episodio di cronaca nel pomeriggio di ieri per tre tifosi della Nocerina per fortuna senza nessuna conseguenza,  di ritorno da Gravina in Puglia dove avevano seguito i molossi di mister Simonelli in trasferta: Francesco Lanzara, meglio conosciuto su Facebook e membro attivissimo del gruppo “Nocerina Live” come Franco Nocerino ed i suoi due figli, uno dodicenne e l’altro ventenne hanno avuto un incidente stradale in cui la loro auto si è capovolta finendo fuori strada. Tanto spavento per i tre, soccorsi dal Sovrintendente Capo Federico Corrado ed il Sovrintendente Carmine Pannullo del Commissariato di Nocera Inferiore passati sul luogo dell’ incidente poco dopo, e da tre dirigenti della Nocerina, i fratelli Franco e Michele Tamigi e l’amministratore Francesco D’Angelo che si sono immediatamente fermati e dopo essersi assicurati della condizione degli occupanti dell’auto hanno provveduto a chiamare il 118 e la Polizia stradale del posto. Franco ed il figlio minorenne sono stati trasportati per accertamenti all’ ospedale di Andria, il ventenne presso quello di Gravina, che per fortuna hanno dato esito negativo: nella tarda serata i tre sono stati dimessi ed hanno fatto ritorno a Nocera. Tanti i messaggi di vicinanza ai tifosi coinvolti nell’incidente sui social, sia da parte di tanti supporters rossoneri, sia da parte dei pugliesi. Per fortuna i tre tifosi sono ritornati a casa e stanno bene; tutta la redazione e lo staff di Nocerina Live è vicina a Francesco Lanzara ed i suoi figli augurandogli una pronta guarigione ed un presto ritorno al San Francesco per sostenere i loro beniamini.

151190cookie-checkINCIDENTE IN TRASFERTA | Tornati a casa i tre tifosi della Nocerina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *