post

EX ROSSONERI | Gallo rescinde col S.Vito Positano: occasione Nocerina?

Trascinatore dei molossi e la promozione in D con il Città di Nocera, il passaggio al San Vito Positano del presidente Cecchi Paone, e la rescissione dopo quattro mesi coi costieri: si può sintetizzare così l’anno di Salvatore Gallo, terzino sinistro -all’occorrenza centrale- ad oggi svincolato. Forse la lontananza da casa ed i troppi chilometri che dividono Torre Annunziata e Positano, forse un ambiente che non lo ha soddisfatto appieno, forse i recenti fatti in cui è stato coinvolto nella partita contro l’Ebolitana (un litigio con un dirigente avversario) e la poca tutela da parte della dirigenza nei suoi riguardi -basti leggere la nota della società costiera a riguardo- , lo hanno portato a lasciare la squadra di mister Guarracino. Simpatico il suo post delle ultime ore su Facebook “CERCO SQUADRA…O LAVORO”, un invito magari a qualche società a farsi avanti, chissà se non proprio alla Nocerina: ha sempre espresso il suo desiderio di tornare a Nocera, dove ha vissuto un anno fantastico la scorsa stagione, se questo non bastasse, basta pensare che mister Simonelli lo ha fatto esordire in serie C1 nella stagione 2009/2010 col Sorrento, ed il DS era Riccardo di Bari. Non sarebbe una trattativa facile, vista comunque la politica di utilizzare i terzini under della Nocerina, ma nel calcio nulla è impossibile. Salvatore vorrebbe tornare a “casa”, chissà che non venga accontentato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *