post

RINALDI: “Contento di essere in una piazza importantissima. Il ruolo? Sono un giocatore duttile”

La Nocerina ha ufficializzato due acquisti a centrocampo. Uno tra questi è Alessandro Rinaldi, proveniente dalla Correggese, molto entusiasta per questa avventura. Di seguito riportiamo l’intervista che abbiamo fatto al calciatore


Alessandro nuova avventura per te alla Nocerina. Quanto sei contento?
“Sono molto contento di essere alla Nocerina. Non c’è stato bisogno che qualcuno mi convincesse per approdare qui. La storia di questa società parla da se. Questa è una piazza importantissima che non si può rifiutare”.

Hai già avuto modo di conoscere il tecnico rossonero e come ti troveresti nel 3-5-2?
“Si ho già conosciuto il tecnico ma non ho mai lavorato con lui, fino a questo momento ovviamente. Il 3-5-2 è un modulo che a me piace tanto e che conosco bene, visto che ho già avuto modo di giocarci con altre squadre”.

Qual è il tuo ruolo naturale?
“Il mio ruolo naturale è la mezzala, ma riesco ad adattarmi anche in altri ruoli. Sono un giocatore duttile”. 

Vieni in una piazza con tanti tifosi al seguito.
“So benissimo che questa è una piazza che viene seguita da tanti tifosi. Ho sposato questo progetto anche perché qua hai dei stimoli molto diversi rispetto a molte altre realtà calcistiche”.

Cosa ti senti di promettere a loro?
“L’unica cosa che posso dire è che onorerò questa maglia. Voglio arrivare più in alto possibile e magari raggiungere la promozione in Lega Pro”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *