post

FUORI CAMPO | Amichevole con tanti ex rossoneri per combattere la SLA

Ancora una volta il calcio in campo per il sociale: l’Associazione Urbe Nocera in collaborazione con la AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) e la ASD Nocerina col patrocinio del Comune di Nocera Inferiore ha organizzato un evento di beneficenza, “Scalcia la SLA” che si svolgerà martedi 3 gennaio 2017 alle ore 19.30 presso il Palazzetto dello Sport “Coscioni” di Nocera Inferiore. L’amichevole di calcio a 5 a cui parteciperanno diversi ex calciatori che hanno fatto la storia della Nocerina (sembra essere sicura la presenza di Battaglia, Cavallaro, Bruno, De Liguori, Caruso, Lasalvia, Colletto e Criscuolo, probabile quella di Iezzo, Bozzi ed Evacuo), ha la finalità di raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), rara malattia resa tristemente famosa per aver colpito ex calciatori come Stefano Borgonovo e Gianluca Signorini. Arbitrano l’incontro Michele Iannone e  Domenico Califano della sezione di Nocera Inferiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *