post

AUTERI: “Il campionato è ancora aperto. Seguo sempre la Nocerina e spero riesca a raggiungere la Lega Pro”

E’ l’allenatore del 3-4-3. E’ l’allenatore dall’accento siciliano, ma soprattutto è l’allenatore della terza storica promozione in Serie B. Stiamo parlando di Gaetano Auteri. Di seguito riportiamo l’intervista che ci ha rilasciato sul nostro portale.


Mister complimenti prima di tutto per questa prima parte di stagione fantastica con il Matera
“E’ un gruppo che non conoscevo. Stiamo facendo bene, ci siamo anche noi per la lotta al primato e stiamo giocando anche un ottimo calcio”.

La sta seguendo la Nocerina. Cosa ne pensa?
“La seguo sempre. So che in questo momento è in seconda posizione a quattro punti dalla prima in classifica. Non è facile però ci sono tante partite e sembra che sarà una lotta tra noi e il Trastevere. Conosco bene Simonelli e il direttore sportivo Di Bari”.

Si aspettava questo Trastevere al primo posto?
“Sono campionati indecifrabili. Stanno facendo bene però la Nocerina può superarli”.

Cosa pensa del tecnico Simonelli?
“Simonelli è una grande allenatore e può dare tanto. E’ una persona di cultura e sa fare bene il proprio lavoro. La Nocerina è in buonissime mani”.

Allora ci auguriamo di vedere a fine stagione il Matera in Serie B e la Nocerina in Lega Pro
“Sperando che le sue parole siano una sentenza

Vuole mandare un augurio ai tifosi rossoneri?
“Mando un calorosissimo saluto a tutti i tifosi perché so quanto sono attaccati a questa squadra. L’augurio è quello di raggiungere la promozione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *