post

PROSSIMO AVVERSARIO | Il Potenza di mister Biagioni

Dopo la vittoria casalinga con la Vultur i molossi allenati da mister Simonelli saranno impegnati sul campo del Potenza, reduce dalla sconfitta per 3 a 2 nel derby con il Francavilla. Attualmente il Potenza occupa  la dodicesima posizione in classifica con 25 punti frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e nove sconfitte e si trova in piena zona play out a pari punti con il San Severo. Nella gara di andata i molossi si imposero per due reti ad uno con una doppietta di Mimmo Girardi (clicca qui per rivedere gli highlights)

Storia
Il Potenza è la squadra di calcio del capoluogo della Basilicata e attualmente milita in Serie D nel girone H.
I colori sociali sono il rosso blue il simbolo è il leone rampante su sfondo rosso blu, che rappresenta lo stemma cittadino. I rossoblu giocano le partite casalinghe allo stadio Comunale “Alfredo Viviani” che ha una capienza di 5500 posti, dei quali 500 circa destinati al settore ospite.
Il Potenza ha avuto il suo massimo splendore negli anni sessanta, disputando cinque campionati consecutivi di Serie B; successivamente ha partecipato a campionati di serie C e dilettantistici, fino al 23 novembre 2009, data che sarà ricordata a lungo dagli sportivi potentini, perché sul Potenza calcio si è abbattuto un vero e proprio uragano giudiziario legato al calcio-scommesse culminato con la conseguente retrocessione in lega pro seconda divisione.

La rosa attuale è composta da

PORTIERI:  Andrea Napoli,  Spinelli Daniel ’97, Tesoniero Andrea
DIFENSORI: Vincenzo Guarino, Gianluca Caciotti ’96, Cioffi Umberto ’98,  Vincenzo Di Somma ’97,  Marco Manetta,  Rocco Notargiacomo ’97, Giuseppe  Potrone ’97, Armando Migliaccio ’96, Mattia Tuccia ’96
CENTROCAMPISTI: Gennaro Esposito, Cosimo Forgione, Ciro Lucchese ’96,  Giorgio Lionetti ’98, Giuseppe Cerone ’98
ATTACCANTI: Simone Apicella ’97, Vincenzo Pepe, Antonio Bruno ’97, Damiano Claps ’98,  Leandro Guaita , Todino Giuseppe

IL TABELLINO DELL’ULTIMO TURNO DI CAMPIONATO
FRANCAVILLA-POTENZA 3-2

FRANCAVILLA: Gravagnone; Granatiero, De Gol, Marziale (15′ st Strumbo), Matinata; Gasparini, Sekkoum, Aggiorno; Fanelli, Masini (32′ st Del Prete), Marino  (41′ st Nicolao). A disp.: De Marino, Palumbo, Viceconte, De Santis, De Marco.
All.: Lazic

POTENZA: Tesoniero; Cacciotti, Guarino, Di Somma, Potrone; Lionetti, Lucchese (1′ st Bruno), Forgione; Guaita, Todino, Pepe. A disp.: Spinelli, Migliaccio, Tuccia, Claps, Notargiacomo, Cerone, Sinisgalli.
All.: Biagioni

Arbitro: Daniele Perenzo di Rovereto
Reti: 12′ Guaita, 25′ Masini, 14′ st Marino, 35′ st Marino, 89′ Pepe
Note: Spettatori 400 circa locali e 50 circa ospiti. Ammoniti: Sekkoum (FR); Di Somma, Lionetti, Potrone (PO).
Angoli: 4 – 2
Recupero: 0′ – 3

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *