post

La Nocerina fa tris e torna a vincere

Torna a vincere la Nocerina e lo fa superando per 0-3 in trasferta il Francavilla nella gara valevole per la 25′ giornata del girone H di Serie D. Le reti sono state siglate da De Julis, Papini e Girardi su rigore


Nel primo tempo
la gara stenta a decollare. Per segnalare un’azione degna di nota dobbiamo attendere il 16′ quando dopo un fallo laterale, De Julis colpisce di testa a due passi dalla porta ma non trovo incredibilmente la porta. Al 19′, però, l’attaccante romano si rifà realizzando un gol pazzesco con un tiro ad effetto dalla distanza, I padroni di casa non riescono a reagire e al 22′ la Nocerina trova il raddoppio: dalla fascia destra l’esterno Papini fa partire un bolide imprendibile per Gravagnone. Dopo la seconda rete subita, il Francavilla prova a reagire e crea la prima chance al 31′: su un cross dalla destra Aggiorno calcia in porta ma la sfera viene comodamente bloccata da Sommariva. E’ il momento dei lucani che tra il 33′ e il 36′ ci provano due volte prima con Sekkoum e poi con Gasparina, ma nulla di fatto. Al 41′ è il turno di Marino che ci prova con uno strano tiro a volo deviato in angolo da Sommariva. 

Nei secondi 45 minuti partenza a razzo della Nocerina che dopo un minuto conquista calcio di rigore causa fallo di mano di Puca. Dal dischetto si presenta Girardi che non sbaglia. Nonostante il passivo ci prova il Francavilla che al 57′ crea una buona chance con Cassata che ci prova dalla distanza ma trova l’estremo difensore rossonero attento. La prima occasione della ripresa per i molossi capita tra i piedi di Alvino 73′ che calcia dal limite ma Gravagnone devia in angolo, Sei minuti dopo ci prova Aliperta da una posizione più proibitiva, palla sopra la traversa. All’82’ si riaffaccia in area di rigore il Francavilla con Fanelli che dal vertice di sinistra fa partire un tiro di collopiede che va di poco fuori. I lucani cercano il gol della bandiera e ci provano all’85’ su un calcio di punizione di De Gol che però non trova lo specchio della porta. Nei quattro minuti concessi dall’arbitro non accade più nulla e i rossoneri portano a casa tre punti importanti che gli permettono di restare al secondo posto a -7 dal Trastevere e + 1 dal Bisceglie.

 

FRANCAVILLA: Gravagnone; Puca, Strumbo, De Gol, Granatiero; Aggiorno (49′ Cassata), Gasparini, Sekkoum (31′ Fanelli); Marino (76′ De Marco), Aleksic, Masini. A disp: De Marino, Nicolao, Marziale, De Santis, Palumbo, Del Prete. ALL.Lazic.

NOCERINA: Sommariva; Vitolo, Cacace, Albanese; Papini, Coppola (90′ Fella), Aliperta, Alvino (86′ Rinaldi), Gargiulo; De Iulis (78′ Siclari), Girardi. A disp: Cetrangolo, Cuomo, Santeramo, Navas, Casiello, Milani. All.: Simonelli.

Reti: 19′ De Iulis, 22′ Papini, 46′ Girardi.

Arbitro: Ermanno Feliciani (Teramo). AssistentiFrancesco Chiappetta (Cosenza); Roberto Terenzio (Cosenza).

Ammoniti: Cassata, Strumbo (F); Papini (N).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *