post

La Nocerina non riesce più a vincere. E’ 1-1 contro il Gravina

Finisce 1-1 il big match della 28′ giornata del girone H di Serie D tra Nocerina-Gravina. Passano per prima in vantaggio gli ospiti e poi, sempre nella prima frazione di gara, arriva il pareggio di Coppola. Per i rossoneri terza gara senza vincere.

Nel primo tempo parte meglio la Nocerina che al 4′ sfiora il gol con una punizione di Alvino che va di poco sopra la traversa. Dopo un buon inizio, però, esce meglio il Gravina che alla prima vera chance al 14′ passa in vantaggio: fallo ingenuo di Cacace. Si incarica della punizione Picci che sorprende Cetrangolo. La Nocerina dopo un iniziale sbandamento, ci prova al 23′ con una punizione di Aliperta che viene deviata dalla difesa gialloblu e che per poco non beffa l’estremo difensore Vassallo. Al 33′ arriva il pareggio dei molossi: ottima azione dalla sinistra di Gargiulo che supera un uomo, mette al centro e Coppola dal limite dell’area trova la sua prima rete stagionale. Al 41′ ci prova Picci ma la sfera va di poco sopra la traversa.

Nei secondi 45 minuti il tecnico Simonelli opta subito per un cambio: fuori Girardi ed entra De Julis. Il match stenta  decollare e per segnalare un’azione degna di nota dobbiamo attendere il 72′ quando su un cross dalla destra di Siclari, Alvino calcia a botta sicuro ma Vassallo è straordinario a deviare in calcio d’angolo. All’85’ arriva l’unica conclusione della ripresa del Gravina con Dimatera che però non inquadra lo specchio della porta. Nei quattro minuti concessi dall’arbitro non accade più nulla e il match finisce 1-1 con i rossoneri che restano terzi in classifica. 

Ringraziamo per la foto Maria Angela Ciucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *