post

Nocerina, avanti col 3-5-2. In porta riconfermato Cetrangolo. Sulle fasce Navas in vantaggio su Papini

Spread the love

Sono tre le gare dove la Nocerina non riesce a portare l’intera posta in palio (2 pareggi e 1 sconfitta). Troppi per una squadra che fino a qualche settimana fa lottava per vincere il campionato. Il tecnico Giovanni Simonelli, che confermerà il 3-5-2, opterà per diverse soluzioni nella gara contro l’Anzio di domani pomeriggio


In porta, nonostante la prova non entusiasmante contro il Gravina, ci sarà Cetrangolo. Nella difesa a tre insieme a Cacace-Albanese potrebbe esserci nuovamente l’innesto di Matino, in vantaggio su Vitolo. A centrocampo nessuna novità: Coppola, Aliperta e Alvino. Sulle fasce da un lato confermato Gargiulo, dall’altro potrebbe ritrovare spazio Navas ai danni di Papini. In attacco ci sarà De Julis che dopo l’esclusione dalla rosa di Girardi ha trovato campo libero. Affianco a lui bomber Siclari.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2: Cetrangolo; Cacace, Albanese, Matino; Gargiulo, Navas, Aliperta, Coppola, Alvino; Siclari, De Julis.


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *