post

DI MAIO: “Non esistono piazze come Nocera; Un mio ritorno? Difficile rifiutare”

E’ intervenuto durante il corso della ventiquattresima puntata de “La Nocerina Siamo Noi” in onda ogni lunedì dalle 21 alle 22 sulla pagina facebook ufficiale Nocerina Live, l’ex difensore rossonero rossonero Roberto Di Maio. Diversi i temi affrontati. Queste le sue parole:

 

Di Maio ha affermato di seguire ancora la Nocerina e le sue vicende

“Seguo sempre la Nocerina, mi è dispiaciuto vedere che si sia distaccata dalle prime, secondo me può farcela, i numeri non le danno ancora torto anche se è difficile, spero che domenica vinca, per far sperare i tifosi e per il bene della piazza.”

 

Il difensore ricorda ancora con piacere il calore del tifo rossonero

“Ricordo che sia in C che in B lo stadio era sempre pieno, porterò dentro di me la festa della promozione, non esistono piazze come Nocera” – parlando poi della storica partita di Foggia – “Della partita di Foggia ho ricordi stupendi, dal ritorno all’autostrada allo stadio, sono momenti che si vivono in poche piazze, le piazze del Sud sono sempre molto calde.”

 

Alla domanda di un tifoso circa il suo addio a Nocera, lui risponde così:

“A Nocera ho vissuto l’apice della mia carriera, sono andato via  per motivi d’idee con tecnico e società, ma ci siamo lasciati comunque in buoni rapporti.”

 

Parlando poi di mister Auteri, ne esalta le qualità

“Mister Auteri è un’allenatore d’elitè in Lega Pro, a livello di lavoro sul campo sopratutto, non è un caso che l’anno scorso abbia rivinto il campionato.”

 

Di Maio si è soffermato poi su un possibile ritorno in maglia rossonera

“Alla Nocerina farei fatica a dire di no, attualmente però devo dar conto anche agli impegni familiari, in estate non ho avuto contatti con la società, tornerei indifferentemente se sia Lega pro o D.”

Per ascoltare tutta l’intervista basta cliccare sulla pagina ufficiale Facebook (non il gruppo) “Nocerina Live” e andare sulla sezione video. Una volta fatto questo basterà trovare la ventiduesima puntata de “La Nocerina Siamo Noi” e riascoltare tutta l’intervista.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *