post

PAGELLE| Nocerina – Gravina 4-1: Fella scoppiettante, Sommariva super


SOMMARIVA 7: incolpevole sul gol di Picci, si fa notare per il rigore parato allo stesso numero nove gialloblu  nel secondo tempo e sul tiro a giro di Dimatera
VITOLO 4: gara negativa per il terzino molosso che si fa sfuggire Picci in occasione del gol e si fa espellere ingenuamente nel secondo tempo per un fallo a gioco fermo
GARGIULO 5.5: parte bene con alcune sgroppate sulla fascia; nel secondo tempo provoca il calcio di rigore con un fallo evitabile
SANTERAMO 6: pecca di imprecisione nella fase iniziale della gara ma col tempo entra in clima partita aumentando il livello di attenzione in difesa
CACACE 7: dopo sette minuti di gioco realizza con freddezza il gol del primo vantaggio molosso mentre in difesa è sempre attento
COPPOLA 6.5: buona partita per il centrocampista molosso che gestisce il gioco e alza la diga davanti alla difesa rossonera
PAPINI 6: tanta corsa per l’esterno rossonero sia a centrocampo che in difesa quando prende il posto di Vitolo quando viene espulso
FELLA 7.5: uno dei più propositivi del centrocampo molosso: riesce sempre a trovare la giocata che dà il via alle ripartenze del gioco degli uomini di mister Simonelli e trova il gol con uno splendido pallonetto che si insacca alle spalle di Vassallo
DE IULIS 7: parte alla grande e lotta come un leone contro i difensori gialloblu e corona la sua prestazione con un gol di testa sugli sviluppi di un calcio di punzione di Alvino
ALVINO 6.5: con le sue giocate illumina il gioco della Nocerina anche se in alcune occasioni pecca di imprecisione
SICLARI 6.5: parte in sordina ma con il tempo aumenta i giri e diventa inarrestabile per la difesa murgiana che punisce in occasione del quarto gol

Subentrati
GIRARDI 6: prende il posto di De Iulis e fornisce delle buone sponde in avanti per i compagni di squadra; ha qualche occasione per andare in rete ma è sfortunato
CUOMO SV
ALIPERTA SV

210020cookie-checkPAGELLE| Nocerina – Gravina 4-1: Fella scoppiettante, Sommariva super

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *