post

Nocerina, prima Battisti e poi l’allenatore. Morgia e Perrone in lizza

Si incomincia a muovere qualcosa in casa rossonera. La dirigenza è impegnata a trovare un direttore sportivo e poi un allenatore. Queste le possibili alternative


Con l’uscita di scena di Giovanni Simonelli (manca solo l’ufficialità) la Nocerina si sta già guardando intorno per individuare il prossimo tecnico. Tutto però dovrebbe dipendere da chi sarà il prossimo direttore sportivo. A breve ci sarà un ulteriore incontro con Alessandro Battisti ma sembrano che le due parti siano molto vicine. Scelto il direttore poi potrebbe toccare all’allenatore. I nomi più gettonati al momento sono due: Massimo Morgia e Carlo Perrone. Entrambi hanno lavorato in passato con il diesse romano e potrebbero essere due soluzioni molto intriganti. Il primo ha anche un passato come calciatore della Nocerina (dal 1974 al 1976), mentre il secondo ha alle spalle due campionati vinti (Serie D e Serie C2) con la Salernitana. E’ ancora tutto prematuro in quanto i due tecnici, che abbiamo contattato personalmente, hanno negato di essere stati contattati ma hanno fatto capire che prenderebbero in considerazione questa pista. Da escludere totalmente Vincenzo Vivarini che ha richieste da squadre blasonate di Serie B. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *