post

Ripescaggi Serie C, una perdente dei playoff ci prova

Siamo alle solite. Con il campionato di Lega Pro che rischia di subire nuovamente una mini rivoluzione in quanto, per il momento, sembrerebbero sette le squadre in difficoltà economiche, avanzano richieste da nuove società


Con le regole imposte dal Consiglio Federale, che ha praticamente tagliato fuori chi aveva già fatto richiesta negli ultimi cinque anni, e con squadre come la Nocerina che ci hanno rinunciato per motivi prettamente economici, ecco che incominciano a farsi strade anche le perdenti dei playoff di Serie D. Una tra queste è la Virtus Vecomp Verona classificatosi quinta nel girone C di Serie D per poi perdere la finale playoff ai supplementari contro la Triestina. La squadra veneta tramite il suo presidente e allenatore Gigi Fresco sarà in quel di Firenze per incominciare a discutere con il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina di un ipotetico ripescaggio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *