post

Giampà: “La Nocerina nonostante le partenze resta la favorita per il campionato”

In vista della gara in programma per domani pomeriggio tra Nocerina-Roccella, abbiamo intervistato Mister Giampà. In breve le sue dichiarazioni.

Il Roccella come sta preparando la partita contro la Nocerina?
“La Nocerina insieme alla Vibonese è la squadra più forte di questo campionato secondo me, poi abbiamo la rivelazione Troina che sta confermando il suo dominio in questa categoria con dieci punti di distacco sulla seconda. Poi è vero che a Nocera sono andati via uomini come Marsili, e Coppola ma è anche vero che la Nocerina in attacco è forte e parliamo di gente come Russo, Cavallaro, Alvino che possono giocare tranquillamente in Lega Pro, i Molossi sono una squadra che può farti gol in qualsiasi momento e noi dovremo fare una super prestazione per portare un punto a casa”

Secondo lei il Troina avrà un calo o dominerà questo campionato?
“Io prima dell’inizio del campionato avevo detto che la sorpresa sarebbe stato il Troina, ovviamente mi aspettavo un Troina terzo, quarto non mi aspettavo un Troina che dominasse e che ogni domenica racimola punti, hanno tanti stranieri e lo stesso Melillo un centrocampista che secondo me è di categoria superiore e possono dare tutto fino alla fine, quindi non è più una sorpresa”

Quindi secondo lei può vincere il campionato tranquillamente?
“Assolutamente no ripeto per me la Nocerina e la Vibonese sono le squadre più forti, e purtroppo nel calcio non sempre chi è più forte vince”

Mister l’obbiettivo in campionato di questo Roccella?
“l’obbiettivo per noi è la salvezza noi dobbiamo pensare solo a quello, certo si potrebbe fare meglio tipo domenica abbiamo perso due punti contro l’Isola Capo Rizzuto una partita sulla carta alla nostra portata, ma che purtroppo abbiamo pareggiato. È vero tutte le partire vanno giocate ma il nostro obbiettivo è la salvezza”

Se dovesse scegliere chi toglierebbe a questa Nocerina?
“La Nocerina ha giocatori importanti, con alcuni ciò giocato anche contro e tra i tanti cito Cavallaro, ed è un calciatore che nonostante il momento farebbe la differenza anche in Lega Pro”

Mister ci sono novitá con il calciomercato?
“Noi per adesso pensiamo a prepararci la partita contro la Nocerina, poi di mercato ne parlerò con i direttori sappiamo giá come muoverci ma per adesso pensiamo a fare una bella partita e di racimolare qualche punto a Nocera”

Leave a Reply