post

GIUDICE SPORTIVO GIRONE I | Fioccano ammende; Vibonese senza Malberti per la prima di ritorno

Di seguito riportiamo le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 17°giornata del Campionato di serie D, girone I:

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 2.500,00 ed una gara a porte chiuse GELBISON 
Per avere propri sostenitori, al 45º del secondo tempo, lanciato numerose pietre (circa 10) di piccole dimensioni all’indirizzo del portiere della società avversaria colpendolo alla testa con una di queste e rendendo necessario l’intervento dei sanitari. Il Direttore di gara era costretto ad interrompere la gara per circa tre minuti.
Euro 1.800,00 TROINA
Per indebita presenza, nel corso dell’intervallo ed a fine gara, nello spiazzo antistante gli spogliatoi, di persone ( circa 5 ) non autorizzate ne identificate, una delle quali spintonava un dirigente della squadra avversaria. Per avere propri sostenitori, nel corso del primo tempo acceso un fumogeno nel settore loro riservato. Per avere, al termine della gara, propri calciatori, ostacolato il rientro negli spogliatoi di un A.A. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva specifica di cui al C.U. 50.
Euro 800,00 ROCCELLA
Per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, rivolto espressioni offensive all’indirizzo di un A.A.
Euro 200,00 ERCOLANESE 
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio riservato alla Terna Arbitrale.
Euro 200,00 NOCERINA
Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (due fumogeni) nel settore ad essi riservato.

A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA
MARTELLO GIOVANNI (CITTA’ DI GELA)
Per comportamento non regolamentare, allontanato
BECCARIA DANILO (VIBONESE)
Per comportamento non regolamentare, allontanato.

A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 10/ 1/2018
GRASSI ALESSANDRO (NOCERINA)
Per essere entrato sul terreno di gioco senza autorizzazione allo scopo di ritardare la ripresa del gioco.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
PAGANA GIUSEPPE (TROINA)
Al termine della gara si avvicinava, dapprima al Direttore di gara con atteggiamento irridente e gli rivolgeva espressioni irriguardose, successivamente ad un A.A. a cui profferiva espressioni offensive ed irriguardose.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MAIURI VINCENZO (PORTICI)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
MEJRI ENIS (GELBISON)
A gioco fermo, al 42º del secondo tempo, mentre effettuava il riscaldamento entrava sul terreno di gioco e, avvicinatosi con aria minacciosa al portiere avversario e gli rivolgeva espressioni gravemente offensive e minacciose.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
RIZZO SALVATORE (TROINA)
Per avere , al termine della gara, rivolto espressioni offensive all’indirizzo di un A.A.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
YOBOUA RODRIGUE (PACECO)
MALBERTI ANDREA (VIBONESE)
NIGRO ELIO (EBOLITANA)

PROVVEDIMENTI NOCERINA: Terza ammonizione per Russo, prima per Alvino.

Leave a Reply