post

SIMONELLI:” La Nocerina può fare bene. Tornare ad allenare? Ci spero”

Una quasi Serie B sfiorata nel 1997-98 e un playoff di Serie D vinto lo scorso anno. Il tecnico Giovanni Simonelli ha lasciato un buon ricordo a Nocera, soprattutto per quello fatto in quel bellissimo cammino del 1998 quando solo la Ternana di Del Neri, in finale playoff, fermò i rossoneri verso il sogno Serie B. Questa l’intervista che abbiamo realizzato al tecnico

Mister cosa ne pensa del campionato della Nocerina fino a questo momento?
“Questo non spetta a me dirlo o decretare l’andamento di una squadra. Quello che posso dire è che la Nocerina è una squadra molto forte e guidata da un ottimo allenatore come Morgia. Per quanto riguarda il girone, a parer mio, non mi sembra molto agguerrito. Credo che la Nocerina abbia tutte le premesse per fare bene nel girone di ritorno”.

Si aspettava che il Troina facesse questo campionato?
“Non la conosco particolarmente come squadra, considerando anche i tanti calciatori stranieri che hanno in rosa. Sinceramente, però, non mi aspettavo che sarebbe stato al primo posto. Stanno facendo veramente bene”.

Per il nuovo anno la rivedremo in panchina?
“Se qualcuno mi chiama perché no. Mi auguro di poter continuare a lavorare perché il campo di calcio mi manca un poco”

Ritornando allo scorso anno. Soddisfatti di quello che avete raggiunto o si poteva fare qualcosa di più?
“Ti posso dire che secondo me abbiamo dato il massimo e abbiamo dato tutto ogni partita che abbiamo giocato. Perciò, si sono molto soddisfatto di quello che abbiamo fatto”

Leave a Reply