post

GIUDICE SPORTIVO GIRONE I | Ammenda salata per la Nocerina; pesante squalifica per Inzoudine del Messina

Di seguito riportiamo le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 21°giornata del Campionato di serie D, girone I:

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA E 1 GARA A PORTE CHIUSE
Euro 1.500,00 CITTA’ DI GELA A
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, tutti i propri calciatori e dirigenti, partecipato ad una rissa con i tesserati della società avversaria. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva specifica e della diffida di cui al CU n.57.
AMMENDA E DIFFIDA
Euro 2.000,00 MESSINA
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, tutti i propri calciatori e i dirigenti preso parte ad una rissa con i tesserati della società avversaria.
AMMENDA
Euro 1.200,00 NOCERINA
Per avere propri sostenitori, introdotto materiale pirotecnico utilizzato ( 2 fumogeni ) nel settore loro riservato nonché lanciato ( 1 fumogeno e 5 petardi ) all’interno del recinto di gioco.
Euro 1.000,00 TROINA
Per avere propri sostenitori in campo avverso, nel corso della gara introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico ( 1 petardo e 2 fumogeni ) nel settore loro riservato, nonché lanciato una bomba carta all’interno del recinto di gioco. Sanzione così determinata in considerazione dell’idoneità ad arrecare gravi conseguenze all’incolumità fisica dei presenti.
Euro 200,00 ISOLA CAPO RIZZUTO
Per aver causato ritardo all’inizio della gara.
Euro 200,00 ROCCELLA
Per avere un proprio tesserato, a seguito della notifica di un provvedimento del Direttore di gara, danneggiato una panchina e delle borracce a bordo campo. Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 28/ 2/2018
CUVATO UMBERTO (CITTA’ DI GELA)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare rivolgendo espressioni offensive, strattonando e tentando di colpire più volte con dei pugni il massaggiatore della società avversaria. Allontanato.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 2/2018
ALMIRON SERGIO BERNARDO (ACIREALE)
Allontanato per avere protestato platealmente nei confronti del Direttore di gara, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, gli rivolgeva espressioni irriguardose.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 7/ 2/2018
CALABRESE LUIGI (PALAZZOLO)
Per proteste nei confronti della Terna arbitrale, allontanato.

A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 21/ 2/2018
FRISONE GIUSEPPE (MESSINA)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare spingendo e rivolgendo espressioni offensive e provocatorie all’indirizzo dei calciatori avversari. Allontanato.

A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PISANO GIOVANNI (ISOLA CAPO RIZZUTO)
Per comportamento non regolamentare, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE
INZOUDINE IVAN IVANDIN GI (MESSINA)
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi dato inizio e partecipato ad una rissa con tesserati della società avversaria. In particolare dapprima colpiva con un pugno un calciatore avversario; successivamente, nonostante i propri compagni di squadra tentassero di trattenerlo, afferrava per il collo altro avversario strattonandolo e facendolo cadere a terra.
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE
POLITO VINCENZO (CITTA’ DI GELA)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare colpendo, in reazione ad una condotta violenta, con un calcio alla schiena un avversario.
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
FAELLA ALESSIO (ROCCELLA)
Nell’uscire dal terreno di gioco a seguito di una sostituzione, rivolgeva un gesto offensivo e provocatorio all’indirizzo del pubblico e, nella circostanza, colpiva con calci la panchina e alcune borracce, arrecando gravi danni agli oggetti colpiti.
FURNO ANDREA (PALAZZOLO)
Per avere, in reazione, colpito un calciatore avversario con una testata al volto.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
DI PIETRO ANDREA (PORTICI)
Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.
CHIOCHIA VINCENZO (ROCCELLA)
Per aver rivolto espressioni offensive all’indirizzo della Terna arbitrale.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
LOMASTO PAOLO (NOCERINA)
Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
COLOMBATTI GABRIEL GERMAN (PALMESE)
CARPINTERI SANTO (PALAZZOLO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
SANGARE ABDULKARIM (ISOLA CAPO RIZZUTO)
MAGGIO DOMENICO (PORTICI)
CRISTIANO MATTEO (ISOLA CAPO RIZZUTO)

ALTRI PROVVEDIMENTI NOCERINA: seconda ammonizione per ALVINO.

Leave a Reply