post

Miranda risponde alla società: “Con documenti alla mano pronto a dimostrare le reali situazioni”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviatoci dall’imprenditore Patrick Amato Miranda in merito all’altro comunicato pubblicato dalla Nocerina, invitandoli ad un contraddittorio pubblico

“Tale trattativa non si è chiusa in quanto ci sono state incongruenze tecnico e amministrative, ben diverse da quelle che si è scritto nelle pseudo testate giornalistiche nei giorni scorsi. Invito a chi scrive gli articoli a firmarsi per dare la possibilità di replicare e denunciare chi afferma tali illazioni. Stesso discorso vale per i soci della Asd Nocerina 1910, composta dal 90% di avvocati, dove invito a denunciare eventuali irregolarità visto le accuse infamanti e pesanti che ricadono sotto il profilo penale. Se qualcuno ha intenzione di chiarire questa situazione verbalmente, li invito in redazione con atti e documenti alla mano ad avere un contraddittorio pubblico, al fine di poter dimostrare le reali situazione come stanno. Anziché fare chiacchiericci di dare un loro riferimento, di venire in redazione e pubblicamente chiarire la situazione. Questa è la riposta che uno cerca”.

 

 

Leave a Reply