post

Russo all’ultimo secondo. La Nocerina vince e accorcia dal Troina

Grazie ad una rete di Russo all’ultimo istante, la Nocerina si aggiudica il derby in trasferta contro l’Ebolitana, nella gara valevole per la 22′ giornata del girone I di Serie D. Con questo successo i rossoneri riaprono concretamente il campionato approfittando dei passi falsi di Troina e Vibonese.

 

Il tecnico Morgia conferma la squadra vista la settimana scorsa contro l’Ercolanese. Il tridente offensivo è composto da Cavallaro, Russo e Dieme.

Nel primo tempo dopo una partenza sprint della Nocerina con un bel colpa di testa al 1′ di Dieme che impegna severamente alla parata Lombardo che mette in angolo, la gara stenta a decollare. Per segnalare un’azione degna di nota dobbiamo arrivare addirittura al 30′ quando i padroni di casa si portano avanti con un tiro però che va abbondantemente alto. Sul finire di tempo, al 44′, l’Ebolitana va vicina al vantaggio: sugli sviluppi di un calcio di punizione Mounard, dalla destra, ci prova con una sorta di semi rovesciata che per poco non sorprende Mennella. 

Nei secondi 45 minuti gara ben più vivace. La prima conclusione è di marca molossa al 51′: Cavallaro ci prova da calcio di punizione dai trenta metri ma Lombardo para senza problemi. Al 63′ ancora il capitano rossonero che questa volta a tu per tu con il portiere si fa ipnotizzare. Un minuto dopo ci prova Cecchi ma il suo tiro va alto sopra la traversa. Al 67′ si rivede di nuovo l’Ebolitana: Mounard batte la punizione toccata da un difensore ma Mennella para facilmente. La più ghiotta chance dei rossoneri arriva al 74′: su una punizione di Alvino, Bartoccini da posizione favorevole stacca di testa ma Lombardo è straordinario a deviare in angolo. Dal seguente corner ci prova Dieme di rovesciata ma l’estremo difensore para senza problemi. Due minuti dopo tiro terrificante di Alvino ma ancora Lombardo a dirgli di no con una super risposta. La Nocerina attacca ma è l’Ebolitana che in contropiede va vicina al vantaggio all’86’: Della Corte calcia in porta ma è attento Mennella a deviare con i piedi. Quando la gara sembra destinata a terminare con il pareggio, i rossoneri trovano il gol all’ultimo secondo dei tre minuti concessi dal direttore di gara: Dieme mette al centro per Russo che non sbaglia e regala alla Nocerina tre punti fondamentali per credere ancora alla vittoria del campionato.

 

EBOLITANA: Lombardo, Padovano, Gambardella, Pecora, V.Russo, Imparato, Coulibaly, Federico (56′ De Angelis), Stoia, Mounard, Della Corte (60′ Serroukh). A disp: Mazzella, Vacca, Setti, Guisse, Ruggiero, Guarracino, Graziani. ALL.Pepe.

NOCERINA: Mennella, Vitolo, Vanacore (73′ Illiano), Giacinti (57′ Bartoccini), Manzo, Matino, Alvino, Cecchi, N.Russo, Cavallaro, Dieme. A disp: Coppola, Di Minico, Schettino, Tammaro, Ferri, Accardo, Mosca. ALL.Morgia.

Arbitro: Petrella di Viterbo.

Marcatori: 90’+3 N.Russo.

Ammoniti: Matino (N), Federico (E), Pecora (E), V.Russo (E).

Spettatori: 300 circa (trasferta vietata ai residenti di Nocera).

 

Leave a Reply