post

L’EDITORIALE: questa squadra non molla mai. Riempiamo il San Francesco!

La vittoria all’ultimo istante in trasferta contro l’Ebolitana non solo ha permesso alla Nocerina di ottenere tre punti fondamentali per accorciare a -6 dalla capolista Troina, ma ha fatto chiaramente intendere che questa squadra, nonostante i tanti problemi societari, vogliono provare a regalare ai tifosi quella che sarebbe una vera e propria impresa

SQUADRA E ALLENATORE IN PERFETTA SIMBIOSI: la gara con l’Ebolitana ha fatto capire, se mai ce ne fosse stato bisogno, che squadra e staff tecnico sono più uniti che mai. Morgia è stato bravissimo non soltanto ad inculcare alla squadra il proprio credo di non mollare mai fino alla fine, ma è riuscito nel compito più difficile ovvero quello di unire ancor di più tutti i calciatori nonostante i tanti e troppi problemi societari che stanno caratterizzando questa stagione.

ASPETTANDO GOMIS, CHE BRAVO MENNELLA: a differenza della scorsa stagione, quest’anno la Nocerina può permettersi il lusso di avere due portieri, entrambi classe 1997, di primissimo valore. Gomis è stata una vera certezza salvando in più di una gara il risultato, ma lo stesso Mennella è stata una piacevole sorpresa. Chiamato in queste due gare a sostituire Gomis infortunato, ha risposto presente compiendo alcune parate di pregevole fattura.

IL CALENDARIO E’ FAVOREVOLE: la classifica si è accorciata con i rossoneri al quarto posto e a -6 dal Troina capolista e -4 da Vibonese ed Igea Virtus. Il calendario offre un tris di gare sulla carta “facili”. Prima la Palmese in casa, poi il fanalino di coda Isola Capo Rizzuto in trasferta e poi la Sancataldese sempre in casa. Un trittico di partite dove c’è la possibilità di continuare a vincere e di avvicinarsi ancor di più alle prime della classe, anche per il big match in programma tra due giornate che vedrà di fronte Vibonese-Troina. Guai però a sottovalutare le prossime avversarie dove possono celarsi molte insidie, vedi come successo con l’Ebolitana.

TUTTI ALLO STADIO: questi ragazzi stanno ampiamento dimostrando di essere dei veri molossi e meritano tutto l’appoggio delle due Nocera. Mettiamo da parte tutti le più che giuste perplessità su questa società assente e sosteniamo la maglia per provare fino alla fine a vincere questo campionato!

Leave a Reply