post

Verso Isola Capo Rizzuto-Nocerina. Pisano: “La Nocerina squadra forte. Dobbiamo vincere più partite”

In merito alla partita di domenica pomeriggio tra Isola Capo Rizzuto-Nocerina, abbiamo intervistato il mister della squadra calabrese in breve le sue dichiarazioni.

Mister domenica partita difficile come la sta preparando?
“La stiamo preparando sapendo che incontreremo una buonissima squadra, attrezzata per fare un buon campionato e purtroppo nella situazione in cui siamo non possiamo pensare a chi è più forte o meno noi dobbiamo pensare di far punti”

La Nocerina deve temere la voglia dei suoi ragazzi di raggiungere questa salvezza?
“Sicuramente sopratutto perchè la grinta è una delle nostre armi e posso dire di avere un bel gruppo che remano tutti verso un solo obbiettivo”

La forza del gruppo della Nocerina può permettere alla squadra di arrivare in cima?
“Ma guarda ti posso dire che questo campionato non da nulla per scontato, e ti posso dire che mancano ancora tante partite e reputo che anche chi sta davanti non ha quella continuità che tutti si aspettano”

Questo Troina la sorpresa?
“Si diciamo che ha sorpreso un pochino tutti e poi basti pensare che hanno la stessa squadra della scorsa stagione e hanno portato a segno solo quattro o cinque colpi di categoria se non superiori e questo gli ha permesso di partire bene e fare un girone d’andata in cui sembrava irraggiungibile però ripeto in questo campionato nulla deve essere dato per scontato”

Chi teme di questa Nocerina?
“Sono tutti giocatori importati che hanno tanta qualità, sicuramente ti direi Cavallaro su tutti però noi ripeto non siamo nella posizione di temere o meno i calciatori noi dobbiamo solo pensare a vincere e fare più punti possibili”

Leave a Reply