post

Marcenò:Domenica partita difficile. Non faremo da spettatori”

Abbiamo intervistato Mister Marcenò in vista della gara di domenica tra Nocerina-San Cataldese. In breve le sue dichiarazioni.

Domenica che partita si aspetta al San Francesco?
“Domenica mi aspetto il clima di una squadra che lotta per vincere il campionato, per noi giocare contro la Nocerina al San Francesco e davanti ad un pubblico e una piazza calorosa come Nocera per noi non può che essere un’onore. Però quello che posso dirti e che non veniamo a Nocera per fare da spettatori”

Secondo lei è cambiato qualcosa in questa squadra rispetto all’andata?
“Si ormai la Nocerina è una squadra matura rispetto al girone d’andata e anche rispetto a tanti problemi avuti fuori casa. Adesso tutto questo è lasciato alle spalle e da qui in avanti ci sono altre 10 partite e io credo che per la Nocerina saranno tutte finali e per noi ormai è la squadra che tutti ci aspettavamo e che può ambire alla vittoria di questo campionato”

Mister questa San Cataldese può puntare ai playoff?
“Si io come ti ho detto prima meritavamo qualcosina in più e poi perchè no, noi siamo una squadra che se la gioca con tutti e vogliamo cercare di fare ancora di più da qui fino alla fine del campionato”

Il calo del Troina è solo un’incidente di percoso oppure alla fine tornerà a macinare punti?
“Io penso che ormai partono tutti alla pari ci sono pochi punti di distacco tra la Nocerina e il Troina quindi io le metto tutte alla pari chiunque può vincere il campionato”

Leave a Reply