post

ORIFICI: “E’ un onore giocare contro la Nocerina. Hanno grandi qualità e servirà una grande prestazione”

Abbiamo intervistato il direttore del Paceco Salvo Orifici in merito alla partita di domenica pomeriggio al San Francesco tra Nocerina-Paceco. In breve le sue dichiarazioni

Come sta vivendo Paceco questa sfida di domenica al San Francesco?
“Noi la stiamo vivendo con emozione, perchè sappiamo che affrontiamo una squadra fortissima in uno stadio molto importante. Di aspettative non ne abbiamo e sappiamo che per fare risultato ci serve una prestazione maiuscola senza errori”

Giocare senza pensieri per voi può essere un’arma a doppio taglio per la Nocerina?
“Ma guarda si almeno lo speriamo, noi non possiamo preparare questa partita pensando di vincerla perchè sappiamo che la Nocerina è una squadra forte costruita per vincere. Quindi c’è una grande differenza di valore tra noi e loro quindi la maniera giusta per fare risultato è scendere in campo senza pensare al risultato”

Si aspettava questa grande ascesa della Nocerina?
“Io l’ho già detto e lo ripeto faccio i complimenti a mister Morgia e al Direttore Battisti sapendo e leggendo anche di difficoltá a livello societario, possiamo dire che hanno messo il gruppo prima di tutto”

Il calciatore che più teme?
“Ti dico Cavallaro per tanto motivi è un calciatore di grande qualitá e sopratutto è siciliano, ma a parte lui si puo dire che la vostra squadra è piena di calciatori forti e di qualità”

L’obbiettivo di questo Paceco direttore?
“Mah la classifica che abbiamo noi purtroppo non ci permette di pensare ad una salvezza risicata, purtroppo anche noi abbiamo i nostri problemi societari, e per tanti motivi abbiamo cercato di fare gruppo dando importanza solo alla squadra”

Leave a Reply