post

Nocerina, per l’attacco diverse le ipotesi. Da Vitolo a Illiano passando per Mautone

La Nocerina nella gara casalinga contro l’Acireale dovrà fare a meno dei suoi principali goleador Giovanni Cavallaro e Nicola Russo fermi per un infortunio. Il tecnico Morgia sta provando diverse soluzioni per cercare di sostituire dignitosamente i due calciatori. Queste le possibili soluzioni

Partiamo dal presupposto che il modulo non dovrebbe essere cambiato. Il 4-3-3 sta avendo risultati importantissimi e il tecnico romano non ha assolutamente intenzione di cambiarlo nonostante le defezioni in attacco.

I DUE ESTERNI UNDER. Una soluzione per affiancare Dieme in attacco potrebbe essere completamente under. Da un lato Vitolo che ha già fatto questo ruolo nel primo anno d’Eccellenza, seppur era un altro modulo, e dall’altra inserire uno tra i due giovanissimi Illiano e Mandara. 

UN UNDER E UN OVER. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di inserire come esterno d’attacco Bartoccini insieme a Dieme e Vitolo, oppure rimettere Alvino nel ruolo che è stato impiegato ad inizio stagione sempre affianco a Dieme  e ad un under, spostando quindi Bartoccini come interno di centrocampo.

Alcune di queste soluzioni sono già state provate da Morgia nella classica partitella del giovedì contro la rispettiva Juniores.

UN DIFENSORE IN ATTACCO. E’ quella meno probabile. Il tecnico ha ribadito in diverse in conferenze che Mautone, visti i non ricambi in attacco, può essere un’alternativa. Difficilissimo vederlo dal primo minuto sia perché resta sempre un difensore e sia perché è tornato da poco da un infortunio. Questa soluzione potrebbe essere impiegata nel secondo tempo in caso la gara non si sblocchi. Un po’ come accaduto con l’innesto di Lomasto a partita in corso nella scorsa gara. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *