post

Verso Cittanovese-Nocerina, Zito: “Vogliamo i punti salvezza. Contro le grandi abbiamo sempre fatto bene”

In merito alla partita di domenica pomeriggio tra Cittanovese-Nocerina abbiamo intervistato Mister Zito, in breve le sue dichiarazioni.

Come sta vivendo questa partita la sua squadra?
“Si per noi è una partita importante in vista del nostro obbiettivo che è la salvezza, ad oggi posso dirti che contro le squadre importanti abbiamo fatto bene non ci siamo mai comportati da vittime sacrificali. Abbiamo recuperato tutti gli infortunati e quindi questo ci da ancora più tranquillitá”.

L’obiettivo di salvarsi può essere uno stimolo per domenica?
“Giá giocare contro la Nocerina é sinonimo di grande motivazione, perchè se non sei preparato e motivato contro una squadra forte rischi di fare brutta figura. Abbiamo un calendario non facile quindi cercheremo di affrontare le ultime quattro partite come delle finali”.

Si aspettava questo equilibrio tra le prime tre del campionato?
“Io ho sempre detto che Nocerina e Vibonese erano le forze del campionato, poi abbiamo visto tutti quello che ha fatto il Troina nel girone d’andata. Guardando le ultime partite la squadra che deve rammaricarsi è la Vibonese. Prevedo comunque la possibilità di uno spareggio perchè secondo me all’ultima giornata sará ancora tutto incerto”.

Chi teme di più di questa Nocerina, le assenze di Russo e Cavallaro possono essere un vataggio?
“L’organico della Nocerina consente di sostituire qualsiasi calciatore. Non avendo Cavallaro e Russo mi rende più sereno ma questo non toglie che comunque hanno elementi di spessore, soprattutto mi trovo in difficoltá sul dirti chi può essere il più determinante perchè sono tutti forti”.

Cosa si aspetta dalla sua squadra mister?
Mi aspetto una squadra che non si chiuda dietro, una squadra propositiva. Cercheremo di fare la nostra partita come abbiamo iniziato a fare dalla prima partita di campionato”.

Leave a Reply