post

RUSSO: “La colpa è solo mia. Chiedo scusa a tutti, sono un molosso come voi”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Nicola Russo che ha voluto chiedere scusa a tutti


“Il bello e il brutto del calcio è proprio questo, passi da un giocatore tanto acclamato a un giocatore odiato. La colpa è solo ed esclusivamente mia. La voglia di fare gol, la voglia di vincere, la voglia di far gioire tutti quei tifosi che non ci hanno mai abbandonato era tanta, ma questo gesto infantile ha penalizzato me e tutti quanti. ho mancato di rispetto Jerome, il mister ed i miei compagni perché solo grazie a loro hanno fatto si che la mancanza mia e di Giovanni non si sia fatta sentire. Seppur con tante difficoltà, dall’inizio dell anno non abbiamo mai mollato e continueremo a non mollare perché fino a quando i conti non finiscono noi non molleremo mai. Chiedo scusa ancora a tutti, vi voglio bene e ve ne vorrò sempre perché sono un molosso come voi e sempre forza Nocerina”.

Nicola Russo

Leave a Reply