post

Verso Nocerina-Troina, Pagana: “Contro la Nocerina gara non semplice. Dobbiamo vincere il campionato”

In merito alla partita di domenica pomeriggio tra Nocerina-Troina, abbiamo intervistato Mister Pagana in breve alcune sue dichiarazioni.

 

Come sta preparando questa partita?
“La partita la stiamo preparando nei minimi dettagli, perchè sappiamo che per noi è una partita di vitale importanza. Noi sappiamo che andiamo a giocare in un campo dove quest’anno nessuno è riuscito a vincere, dispiace per la Nocerina che è stata tagliata fuori dalla corsa a causa di due rigori però ovviamente ciò non toglie che domenica daremo il massimo”

Questo equilibrio in Campionato se creato anche a causa di vari infortuni per la sua squadra?
“Se andiamo ad esaminare i risultati il Troina non ha avuto troppi problemi, il vero problema è stato che nel girone di ritorno abbiamo fatto un campionato più regolare. Mentre invece Nocerina e Vibonese le hanno vinte tutte, per gli infortuni si abbiamo perso Melillo che per noi è importante però ce la stiamo giocando siamo sempre la”

Si aspettava questa lotta cosi entusiasmante con la Nocerina e la Vibonese?
“Si io me l’aspettavo anche perchè ho sentito che la Nocerina ha avuto problemi societari quindi bisogna dargli tanto merito perchè hanno fatto qualcosa di straordinario poi purtroppo gli episodi hanno deciso tutto”

In caso di vittoria domenica le gioverebbe uno sparaggio con la Vibonese?
“Io la mia opinione la diedi in passato la Vibonese non doveva manco partecipare in questo campionato, per me le altre squadre sono state penalizzate per me questo campionato dovevano giocarselo solo Nocerina e Troina tra l’altro noi siamo una piccola realtá oggi ci siamo e vogliamo lasciare il nostro timbro su questa storia”

Mister teme che la pressione per fare risultato penalizzi la sua squadra?
“Io con i ragazzi mi sono espresso in modo chiaro, noi se vogliamo diventare calciatori seri dobbiamo superare quest’esame solo cosi possiamo ritenerci calciatori se ci tremano le gambe significa che non siamo maturi da essere promossi in Lega Pro, discorso opposto se ce la giochiamo ci conquisteremo qualcosa sul campo”

Leave a Reply