post

Nocerina, per la panchina in pole c’è un ex calciatore di Serie A

La Nocerina, dopo aver ufficializzato il passaggio di consegne dalla vecchia alla nuova proprietà, si concentra sul prossimo obiettivo: trovare il nuovo allenatore. In pole c’è un ex calciatore di Serie A


Per la panchina della Nocerina l’indiziato principale sembra essere
Alessandro Potenza. Ha disputato in carriera numerosi campionati di Serie A soprattutto con il Catania. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo a metà stagione 2016-17 con la Casertana in Lega Pro, l’ex terzino ha subito trovato panchina nel Madrepietra Daunia (squadra che militava nello stesso girone della Nocerina). Con una squadra praticamente con mezzo piede in Eccellenza riuscì nell’impresa di salvarla dopo i playout. La scorsa stagione ha allenato la Recanatese venendo esonerato dopo 7 giornate (1 vittoria, 3 pareggi e 3 sconfitte). Sarebbe questo il principale indiziato di Del Giudice che lo ha avuto proprio col Madrepietra. Il giovanissimo tecnico 34enne, designato come nuovo De Zerbi dagli addetti ai lavori, predilige il 4-3-3 cercando sempre di offrire un buon calcio. La trattativa sembra potersi avviare con un esito positivo. Conosce inoltre molto bene Giovanni Cavallaro, in quanto hanno giocato insieme nel Foggia. Seguiranno aggiornamenti.

Leave a Reply