post

NOCERINA | Alla scoperta di Manolo Cioffi

Dalla sconfitta col Gragnano ad un attaccante che la scorsa stagione ha vestito il gialloblu: Manolo Cioffi è un ragazzo romano classe ’98 che può giocare seconda punta ma che può ricoprire anche il ruolo di prima punta.

Inizia coi primi calci all’età di 8 anni con la Lazio, e dopo 3 anni passa al giallorosso della Roma dove giocherà per 4 anni prima di approdare al Savio Calcio (compagine romana satellite/scuola calcio della AS Roma) e poi in Campania con gli Allievi Nazionali e poi la Primavera del Napoli a 17 anni che lo lancia alla prima esperienza in prima squadra col Gragnano la passata stagione, dove in 32 presenze realizza 4 gol, non male per un ventunenne all’esordio in D ma soprattutto alla luce del livello tecnico tattico importante del girone H 2017/-2018. Benvenuto Manolo, onora la maglia!

Leave a Reply