post

NOCERINA | Iovino risponde a Cavallaro:”Se vuole aiutare la Nocerina le porte sono aperte

Non si è fatta attendere la risposta del legale rappresentante della Nocerina Bruno Iovino alla dichiarazione che Giovanni Cavallaro ha voluto affidare alla nostra redazione qualche ora fa:

In riferimento alle parole di Giovanni Cavallaro riportate su una testata giornalistica è doveroso evidenziare che tali dichiarazioni non corrispondano al vero.

Il sottoscritto, infatti, ha incontrato l’ex capitano rossonero in un noto albergo dell’Agro, in presenza di altre due persone, che per la privacy non cito.

L’incontro è stato cordiale e cortese, ma ha riscontrato due punti di divergenza: la non chiara condizione fisica dell’atleta e la differenza sul piano economico. Le pretese del calciatore risultano notevolmente distanti dal budget programmatico della società.

Per quanto sopra, nessuna polemica, ma una giusta, doverosa e coretta precisazione per il rispetto della verità.

Per il rispetto della tifoseria e della città, aggiungo, che se Cavallaro volesse dare il suo contributo alla squadra e alla società rossonera, le porte sono aperte.

 

Bruno Iovino

 

Leave a Reply