post

Prossima Avversario:l’Igea Virtus del neo tecnico Giacomo Tedesco

Dopo la vittoria in terra siciliana contro il Gela di Mister Zeman, che ha consentito alla Nocerina di portarsi a quota 11 punti in classifica.I molossi di mister Viscido si trovano a dover affrontare ancora una volta un’altra squadra siciliana l’Igea Virtus, squadra di calcio di Barcellona affidata a Mister Giacomo Tedesco dopo l’esonero di Mister Carmelo Mancuso causa inizio stagione disastroso da parte dei siciliani. L’anno scorso le due compagini si sono affrontate portando a casa in entrambe le sfide un pareggio.

I colori sociali sono il giallo e il rosso mentre lo stadio è il D’Alcontres- Barone, che ha una capienza effettiva di 10.500 posti, ma attualmente è agibile per 5.000 posti.

I giallorossi hanno totalizzato 4 punti in campionato frutto di 1 vittorie, 1  pareggi e 4 sconfitte; la squadra dell’ex mister Mancuso ha realizzato 5 reti (Miuccio miglior marcatore con 2 reti) e ne ha subite appena 11.

STORIA

Il calcio a Barcellona Pozzo di Gotto nasce nel 1925 con l’US Barcellona che partecipa ai campionati dilettantistici provinciali. Nel 1946 viene fondata l’Igea Virtus dal marchese Carlo Stagno D’Alcontres dal quale prende il nome lo stadio. L’Igea Virtus partecipa a tre campionati di serie C, quattro di serie D ed altri otto di tornei dilettantistici.

Successivamente al fallimento, dopo la morte del suo fondatore, nel 1964 viene rifondata con il nome di Associazione Sportiva Nuova Igea. Nel 1993 avviene la fusione tra l’Associazione Sportiva Nuova Igea ed il Barcellona, dalle quali nasce l’Igea Virtus Barcellona, che nel 1999-2000 risale in serie C2, sfiorando la promozione in serie C1 perdendo la semifinale play off con il Foggia ma, nell’estate del 2010 non viene iscritta al campionato fallendo; riparte cosi nel 2011 con il nome di ASD Igea Virtus Barcellona.

ROSA ATTUALE

Portieri: Giulio Cetrangolo 97′,Armando Prisco 97′,Marco Laganà 98′,Salvatore Benfatta 99′

Difesa:Piersimone Benfatta 99′,Eliseo Selvaggio 99′,Edoardo  Vona 96′,Carmelo Bucca 98′,Aaron Akrapovic 94′,Emanuele Allegra 94′

Centrocampo:Gianluca Gazzè 94′,Danny Grillo 98′,Davide Franco 00′,Salvatore Mancuso 99′,Giordano Santapaola 99′,Omar Grosso 99′,Thomas Bruno 99′,Gaetano Mastroieni 88′,Francesco Giambanco 00′,Michele Velardi 98′,Luigi Dodaro 97′

Attaccanti:Agatino Dadone 98′,Giuseppe Miuccio 00′,Giuseppe Mirabile 00′,Luigi Le Piane 94′,Antonino Mangiola 97′,Salvatore Lancia 97′,Alessio Busatta 98′

ULTIMO INCONTRO

script async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-8161247221587928" crossorigin="anonymous">

TIFOSERIA

Il gruppo portante della tifoseria barcellonese è rappresentato dall’Armata 98, mentre altri gruppi storici della curva giallorossa sono gli Ultra Igea e Nucleo Martelli. Il primo gruppo ultras furono i Bad Boys 1991 e successivamente una parte di essi fondarono i Boys 91. Oggi la tifoseria è rappresentata sotto un unico nome Gruppo Igeani ai quali si sono aggiunti gli M.C.N.

L’unico storico gemellaggio è rappresentato con la tifoseria del Vittoria, mentre le principali rivalità sono con il Gela, l’Acireale e il Milazzo.

[ad code=1 align=center] [ad code=2 align=center]

Leave a Reply