post

NOCERINA-PORTICI | Mister Maiuri:”La Nocerina sta superando se’ stessa; già 2 anni fa la situazione scricchiolava..”

Portici – Nocerina di domenica è anche la partita dell’ex trainer delle due compagini che coi rossoneri ha vinto il Campionato di Eccellenza prima di essere esonerato la stagione successiva per far posto a Gianni Simonelli, e proprio la Nocerina la scorsa stagione gli è costata il divorzio coi biancazzurri per il gol “fair play” che fece realizzare ai molossi nella partita del Vallefuoco.

Vincenzo Maiuri, tecnico milanese ma tarantino d’adozione intervistato dai colleghi di Sport Campania ha parlato del match di domenica al “San Ciro” di Portici, una sintesi delle sue dichiarazioni:

“La Nocerina sta facendo un buon campionato, nonostante i tanti problemi societari che sta vivendo: già quando c’ero io iniziarono a scricchiolare le cose, ma all’epoca furono cose che si vedevano solo dall’interno, poi le falsità sono venute fuori; sono felice sia cambiato l’asset societario, sono sicuro che si respiri aria diversa adesso. Quando non hai nulla da perdere in piazze importanti  e calde come Nocera si giocano sempre grandi stagioni, la pressione a volte gioca brutti scherzi. Viscido e Chianese? Non li conosco personalmente, ma stanno facendo entrambi un ottimo lavoro, parlano i numeri per loro: ripeto la Nocerina sta facendo un campionato importante, al di sopra di ciò che ha in organico sta superando se stessa. Credo che ne verrà fuori un match equilibrato che potrebbe essere deciso da un episodio, sono due squadre che giocano piene di agonismo ma equilibrate, il Portici quest’anno potrà far valere il fattore campo che è mancato l’anno scorso, la Nocerina si porta dietro un gran numero di tifosi; ne potrebbe venir fuori un pareggio, per il loro gioco sono due squadre che dovrebbero annullarsi”.

[ad code=1 align=center]

 

[ad code=2 align=center]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *