post

NOCERINA | Maiorino: “Questa squadra è da batticuore! Per il futuro della Nocerina ho bisogno di più aiuti imprenditoriali”

Di seguito la versione testuale della conferenza stampa odierna del presidente Paolo Maiorino

Sicuramente ci fa soffrire fino all’ultimo e ci fa venire il batticuore, però l’importante raggiungiamo gli obiettivi che ci siamo prefissati.”- esordisce il presidente – ” Questa era una partita che sfortunatamente si era messa male e abbiamo meritato il pareggio segnando quel bellissimo gol!

Tornando sulla questione stadio:
Abbiamo fatto una riunione al Comune, i quali ci hanno rassicurato che fino al 31 marzo riusciremo a giocare, ho chiesto anche di giocare in casa col Bari, ci tengo che venga giocata nel nostro stadio, soprattutto per i tifosi e per la Nocerina“.

Ha poi aggiunt0:
Per la verità sono molto fiducioso e mi auguro che dopo il 31 marzo si potrà continuare ad usare il San Francesco, il problema è ovviamente il manto erboso, alla ditta appaltata chiederò se è possibile farci giocare anche le ultime partite, ci hanno inoltre garantito che per quanto riguarda i lavori degli spogliatoi, tribuna e distinti verranno fatti man mano ed a scomparti, quindi la struttura sarà utilizzabile, seppur parzialmente“.

Il presidente ha voluto poi far chiarezza sulle vertenze e su i suoi obbiettivi:
Il 20 dicembre avevamo chiuso tutte le vertenze con i calciatori della passata stagione, non avevo fatto una conferenza perché intendo farla in seguito per un resoconto generale di quest’ultimo periodo. Posso garantire che il problema delle vertenze è stato completamente risolto. L’obiettivo che mi ero posto era quello di salvare la Nocerina da un probabile fallimento, ovviamente ciò è stato raggiunto e sono tranquillo.
Il secondo obiettivo è quello di portare la Nocerina alla salvezza e sono fiducioso del fatto che non sarà difficile raggiungerlo. Ho anche programmi per portare la Nocerina in alto, dove merita per storia e blasone“.

Infine ha voluto fare un appello:
Non ho avuto una grossa mano dall’imprenditoria locale. In parte li posso capire:  c’era una situazione economicamente drammatica e non avevano fiducia in me. Però ora posso dire agli imprenditori di Nocera che la situazione economica è completamente sanata! Inoltre dico loro di poter stare tranquilli e se vogliono partecipare con sponosorship o avvicinarsi alla società, sono in benvenuti. Per avere un futuro migliore da dare alla Nocerina ho bisogno di tutti!“.

[ad code= 1 align= center]
[ad code= 2 align= center]

466700cookie-checkNOCERINA | Maiorino: “Questa squadra è da batticuore! Per il futuro della Nocerina ho bisogno di più aiuti imprenditoriali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *