post

Ecco la situazione ripescaggi in serie C

Oggi la Co.Vi.So.C si è espressa sulle domande di iscrizione delle squadre partecipanti alla prossima Serie B ed alla prossima Serie C.

I casi più spinosi riguardavano Chievo e Trapani: entrambe, però, hanno avuto l’ok e saranno regolarmente al via nel prossimo campionato di Serie B.
Confermato, invece, il forfait del Palermo: i siciliano dovranno ripartire tra i dilettanti, a vantaggio del Venezia che verrà ripescato e giocherà nuovamente nella serie cadetta. Il posto lasciato libero dal Venezia in Serie C si somma ad altri cinque posti lasciati liberi dal forfait di Albissola, Lucchese, Arzachena, Foggia e Siracusa.
Sono sei, dunque, i posti lasciati liberi in Serie C: pronte a festeggiare Virtus Verona, Fano, Bisceglie, Paganese, Audace Cerignola e Modena. Le sei società hanno presentato la domanda di ripescaggio, che verrà valutata nei prossimi giorni: con l’ok della Co.Vi.So.C, il ripescaggio diventerà ufficiale.
Doccia gelata, invece, per Turris e Reggio Audace, che pure avevano pensato seriamente al passaggio tra i professionisti. Per queste due squadre si aprirebbero le porte della C soltanto se la Co.Vi.So.C avesse ravvisato problemi in una o più domande di iscrizione (o nelle richieste di ripescaggio delle sei squadre sopra riportate), ma, al momento, non sono giunte informazioni in tal senso.

https://www.notiziariocalcio.com

[ad code=1 align=center]

[ad code=2 align=center]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *