post

PAGELLE | Nocerina – Casarano 2-2: Cavallaro leggenda molossa; Liurni ancora sugli scudi

Le pagelle dei molossi impegnati questo pomeriggio al San Francesco contro il Casarano:

SCOLAVINO 5.5: ordinaria amministrazione per l’estremo difensore molosso che nel primo tempo commette una grossa ingenuità causando il rigore del vantaggio dei pugliesi. Nella ripresa salva il risultato su tiro di Mincica ma non può nulla sul gol di Foggia 

DE SIENA 6: buona spinta sulla fascia che dimostra il buon momento di forma

GRANATA 5.5: esordio abbastanza positivo per il terzino che però in fase di spinta perde alcuni palloni che innescano i contropiedi dei rossoblu

CARROTTA 6.5: mette ordine a centrocampo e ne esce bene dal pressing asfissiante del Casarano 

D’ANNA 6.5: grazie alla sua esperienza tiene a bada Russo e compagni senza grossi problemi 

CAMPANELLA 6.5: il suo ritorno in difesa ha dato più sicurezza alla retroguardia molossa che anche oggi non ha sofferto gli attacchi avversari

MESSINA 6.5: dà molta dinamicità in fase di spinta cercando di saltare l’uomo e riuscendoci spesso 

MINCIONE 6: partita di ordinaria amministrazione per il centrocampista molosso che lotta su ogni pallone 

CRISTALDI 6.5: lotta da solo contro la difesa pugliese ed è sfortunato quando colpisce il palo che avrebbe portato in vantaggio i suoi 

LIURNI 8: solita partita di qualità e quantità. Ottava marcatura  stagionale realizzata con freddezza dagli undici metri e traversa colpita nella ripresa su punizione; nel finale esplode il tiro su punizione che regala il punto ai molossi e la nona marcatura stagionale. 

CORCIONE 6: partita di quantità per il giovane molosso che vale la sufficienza 

Subentrati

FESTA SV entra per pochi minuti e viene sostituito da Sorgente nel tentativo di riagguantare il risultato 

FORTUNATO 5.5 : non un buon approccio alla gara: nello scorcio di gara giocato sbaglia molto 

DIEME 6: ritorna ad indossare la maglia rossonera e lo fa lottando su ogni pallone e conquistando punizioni importanti 

SORGENTE SV

CAVALLARO 10 e lode come il suo numero di maglia, il migliore marcatore dela storia rossonera entra a pochi minuti dal termine per dare il suo addio al calcio con la maglia della Nocerina 

 

 

645981cookie-checkPAGELLE | Nocerina – Casarano 2-2: Cavallaro leggenda molossa; Liurni ancora sugli scudi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *