post

TOP 11 GIRONE H| I migliori undici calciatori dopo la ventunesima giornata di campionato

Di seguito riportiamo la top 11 del girone h dopo la ventunesima giornata del campionato di serie d:

PORTIERE
ALEX SPOSITO ’01 (TARANTO) il giovane portiere rossoblu mantiene inviolata la porta contro il Grumentum

DIFENSORI
LUIGI GIANFREDA ’00 (BITONTO) mette in ghiaccio la gara con l’Agropoli dopo un terzo di gara e non soffre mai gli attacchi dei delfini
EMANUELE D’ANNA (NOCERINA) offre una prestazione super sulla fascia e con la sua marcatura consente ai molossi, contro il Nardò, di strappare un punto
ARTURO ONDA ’01 (GELBISON) il classe ’01 offre una buona prestazione in fase di copertura sfiorando anche il gol del raddoppio contro il Gladiator
SALVATORE PELLICCIA ’00 (TARANTO) spinge sulla fascia ed è una spina nel fianco per il Grumentum; suo l’assist per il raddoppio di Genchi

CENTROCAMPISTI
GIUSEPPE LA MONICA (SORRENTO) dà il via alla rimonta dei costieri sul difficile terreno di gioco del Fasano, dove con i suoi compagni ottiene una vittoria che vale il secondo posto in classifica
NICOLA MANCINO (FRANCAVILLA) buona prestazione contro la Team Altamura con assist al bacio per il gol di Nolè

ATTACCANTI
CIRO FAVETTA (CASARANO) in cinque minuti con una doppietta consente ai suoi, nel derby con l’Andria, di ribaltare la gara e portare a casa i tre punti
ALESSANDRO FICARA (GRAVINA) spazza via con una doppietta il Foggia di mister Corda e fa rifiatare i suoi in classifica
ANTONIO CROCE (TEAM ALTAMURA) con la doppietta contro il Francavilla raggiunge quota sette nella classifica marcatori
GIANLUCA SANSONE (AUDACE CERIGNOLA) mette le cose in chiaro in sette minuti contro il Brindisi realizzando una splendida doppietta che vale tre punti

ALLENATORE
VALERIANO LOSETO (GRAVINA) anche se non presente in panchina per squalifica, prepara egregiamente la gara contro il Foggia e scaccia i fantasmi della crisi dei murgiani con una splendida vittoria

MODULO
4-2-4

665490cookie-checkTOP 11 GIRONE H| I migliori undici calciatori dopo la ventunesima giornata di campionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *