post

Emergenza CoViD-19, il ministro Spadafora: “Contributo economico alle società dilettantistiche”

Intervenuto ai microfoni de “La vita in diretta” su RAI 1, il ministro allo Sport Vincenzo Spadafora ha voluto dire la sua, rassicurano le società dilettantistiche.

Come già riportato da PugliaSportWeb, ecco le sue dichiarazioni:

“Per la fine del mese e l’inizio di aprile ci aspettiamo che le misure intraprese nel corso dell’ultima settimana possano iniziare a far vedere i propri effetti, a quel punto si valuterà con il passare del giorni quali tipo di iniziative intraprendere per tornare gradualmente alla normalità. Il mondo dello sport professionistico è in difficoltà – ha sottolineato il ministro – ma il nostro sguardo è rivolto anche nei confronti delle tante società dilettantistiche. Ad emergenza finita lanceremo un piano straordinario di interventi nei confronti dello sport di base, promuovendo nuove attività e campi estivi. Le società dilettantistiche avranno un contributo economico visto l’ottimo lavoro svolto storicamente per lo sviluppo dei nostri ragazzi”.

[ad code=1 align=center]

[ad code=2 align=center]

681590cookie-checkEmergenza CoViD-19, il ministro Spadafora: “Contributo economico alle società dilettantistiche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *