post

On This Day: Savoia-Nocerina 0-1. La rete di Battaglia che decide il derby al Giraud

Sono passati ben 24 anni dalla prodezza firmata da Lorenzo Battaglia che portò la Nocerina a superare in trasferta 0-1 il Giroud di Torre Annunziata contro il Savoia

Quando parliamo della stagione 1995- 1996 non possiamo esimerci dal parlare di Del Neri, di Conti, di Pallanch e di Lorenzo Battaglia. Proprio quest’ultimo è stato l’idolo della torcida rossonera, il rapporto con Lorenzo Il Magnifico è stato gioia e dolori. Chi era Lorenzo Battaglia?

Genio e sregolatezza allo stesso tempo. Lorenzo Battaglia è stato uno dei migliori giocatori arrivati a calcare il palcoscenico del “San Francesco”. Numero 10 di grande classe ed inventiva a cui piaceva segnare e far segnare, Battaglia ha vestito la maglia molossa dal 1995 al 1999,salvo una breve interruzione nella stagione ’97-’98 che gli ha visto vestire la maglia del Genoa in Serie B. Il giocatore barese (in pratica un Cassano antico) dimostrò in carriera tutte le sue potenzialità, giocando – oltre che a Nocera, dove segnò 27 goal in 80 partite – con Barletta, Matera, Palermo, Catania, Savoia, Viterbese, L’Aquila e tanti altri ancora.

Uno dei tanti stupendi goal di Lorenzo il Magnifico con la maglia rossonera è stato proprio quello di Savoia Nocerina della stagione 1995- 1996. Quella stagione, con Del Neri allenatore, la squadra rossonera ebbe un inizio campionato un po’ stentato in quanto lottava nei bassifondi della classifica. Poi all’inizio del girone di ritorno dopo la partita casalinga con il Gualdo (dove Battaglia fu di nuovo protagonista) la Nocerina incominciò a diventare una vera e propria macchina da guerra e a sciorinare un bel calcio.

31 marzo 1996

La settimana di Savoia–Nocerina è stata caratterizzata da un esiguo numero di biglietti a disposizione dei tifosi della Nocerina (300) che non furono venduti tutti, comunque i tifosi della Nocerina furono grandi protagonisti tra cori e tifo. Il gol della Nocerina stupendo: Fabris, liberatosi di un avversario, riesce a lanciare in verticale Battaglia che salta il portiere avversario e insacca la porta dei bianchi di Torre Annunziata sotto il settore riservato ai tifosi della Nocerina, andando proprio sotto il settore dei molossi. 

Questo e altri risultati hanno portato alla Nocerina ad affrontare i play off per la promozione in serie B con l’Ascoli ma questa è un’altra pagina della storia molossa.

[ad code=1 align=center]

[ad code=2 align=center]

682280cookie-checkOn This Day: Savoia-Nocerina 0-1. La rete di Battaglia che decide il derby al Giraud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *