post

Francesco Cornaro: Un bergamasco tifoso della Nocerina

Sicuramente per Francesco Cornaro la Nocerina è un amore che non passa e che non si dimentica. L’ex difensore della Nocerina nato a Soriosole (BG) il 03. Novembre 1950. ha giocato con i rossoneri per tre anni dal 1976 al 1979, inanellando 112 presenze e 7 reti con la maglia dei molossi: numeri importanti per un difensore che ha partecipato con le sue prestazioni a costruire pagine indelebili della storia dei rossoneri.
Per Cornaro gli anni a Nocera sono stati degli anni stupendi, quelli legati a suoi più bei ricordi calcistici. Un aneddoto particolare della esperienza con i rossoneri per Cornaro è stato quando nel 1978/1979 (stagione in cui i rossoneri militavano in serie B) nelle prime tre partite la Nocerina aveva fatto cinque punti, con due vittorie ed un pareggio e allo stadio qualche tifoso aveva già preparato la bandiera con una “A” stampata al centro. Poi per la Nocerina in quella stagione fu un campionato disastroso, furono commessi errori sia da parte della società che dai calciatori. Un errore della società fu sicuramente l’esonero di Giorgi che non fece altro che aumentare la confusione compromettendo qualsiasi tentativo per la salvezza.
Il rapporto di Cornaro con Giorgi fu eccezionale, in quanto il calciatore bergamasco vedeva nel proprio mister quasi una figura paterna. Mentre il rapporto con Orsini è stato un rapporto di stima reciproca, dopo tre anni ed una promozione non poteva essere diverso. L’anno prima della promozione nella serie cadetta, Cornaro se ne voleva andare da Nocera ma fu proprio Orsini a convincerlo a rimanere con i molossi.
Dopo l’esperienza con i rossoneri il difensore bergamasco andò a giocare ad Ancona in serie C totalizzando 32 presenze e tre gol.
Nella stagione seguente si trasferì con il Pergocrema in C2 dove giocò per cinque stagioni e totalizzò 202 presenze senza nemmeno un gol. Cornaro ha terminato la propria carriera con la Bremibillese in Interregionale dove ha totalizzato sessantotto presenze.

 

687670cookie-checkFrancesco Cornaro: Un bergamasco tifoso della Nocerina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *