post

Alessandro Sersanti: un giovane di sicuro avvenire calcistico

Un giovane che ha un sicuro avvenire nel calcio di serie A è Alessandro Sersanti,  nato a Grosseto il 16.02.2002. Il cartellino del giovane calciatore toscano è si proprietà della Robur Siena, che quest’anno lo ha mandato a giocare in serie D nel Grosseto

Sersanti è partito da Grosseto per Siena, dove ha giocato nel settore giovanile bianconero meritandosi alcune convocazioni in serie C, quest’anno si è confermato in D. Alla sua prima stagione in serie D ha inanellato ventisei presenze e tre reti segnate, a soli 17 anni con la maglia del Grosseto

Se non fosse stato tesserato per il Siena, Giannichedda avrebbe convocato Sersanti per il torneo di Viareggio con la selezione di serie D, evento poi annullato per il Covid 19. Infatti, l’interesse di Giannichedda per Sersanti risale addirittura da ottobre dell’anno scorso, quando, in occasione di Albalonga- Us Grosseto 1-1, ha chiesto notizie del giovane calciatore toscano al direttore sportivo del Grosseto. Quel giorno saputo che Sersanti è della Robur Siena, Giannichedda ha spiegato al direttore sportivo del Grosseto che non sarebbe stato convocabile per il torneo di Viareggio.

Sersanti quest’anno appena arrivato a Grosseto ha subito le aspettative dei tifosi e dei dirigenti della società bianco-rossa, in quanto essendo di Grosseto e un calciatore al di sotto dell’età prevista come obbligatoria da schierare in campo per la serie D, tutti si aspettavano grandi prestazioni dal giovane calciatore.  Sersanti ha iniziato la stagione prima giocando come terzino, poi è stato spostato nel suo ruolo naturale di centrocampista e ha trovato la sua dimensione calcistica. Sersanti può essere schierato in parecchi ruoli, anche se quest’anno ha giocato da mezz’ala. Il giovane centrocampista è un calciatore di quantità, in quanto riesce a recuperare tantissimi palloni nella zona mediana del campo, e di qualità in quanto riesce ad avere una ottima qualità tecnica. Sicuramente il calciatore che più somiglia alla giovane promessa di Grosseto è Pogba (con le dovute differenze naturalmente).

Sicuramente di Sersanti ne sentiremo parlare in futuro in quanto militerà in serie A e sarà uno dei calciatori che potranno vestire la maglia azzurra della Nazionale Italiana.

[themoneytizer id=”51153-1″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *