post

Christian Langella: Un calciatore abituato a vincere i campionati di serie D nonostante la giovane età

Un under molto interessante è Christian Langella nato il 7 aprile 2000, a Livorno, in quanto ha già alle spalle due campionati vinti, il primo con il Bari e il secondo con il Palermo. Con la maglia dei biancorossi, il centrocampista toscano ha giocato 28 partite con 3 gol e un assist. Praticamente un titolare e va considerato che due anni fa lui era il più giovane della squadra (paragonabile a un 2001 del campionato che si è disputato). Con il Palermo è stato protagonista di un ottimo campionato risultando uno dei migliori giovani della rosa. Langella con la squadra rosanero ha disputato 24 partite e segnato tre gol, confermandosi come un centrocampista che ama inserirsi in area avversaria per poter segnare.

Il primo gol segnato da Langella in serie D è stato nella stagione 2018/2019 in Bari-Acireale partita terminata con il risultato di  3 a 1 per i pugliesi. Famiglia toscana, figlio di mamma Pina e papà Salvatore entrambi tifosi del Napoli. Non è soltanto una questione di tifo, ma anche un filo calcistico che lega Langella e il Napoli. Il giovane Christian si ispira allo storico capitano partenopeo Marek Hasmik, che proprio sotto i suoi occhi nella sera di Champions League ha superato il record di presenze nella storia azzurra detenuto da Bruscolotti (512 presenze).

Nella vita di tutti i giorni Langella non mostra la stessa ‘cazzimma’ che si vede nel rettangolo verde. Riservato fuori, tenace in campo: un ragazzo timido e che mostra poco le emozioni. Ha diciannove anni da poco compiuti e i classici gusti dei teenagers: musica straniera nella playlist dell’Ipod, oltre all’immancabile rap italiano.

Sin da quando ha tirato i primi calci al pallone, Langella è stato impiegato nel ruolo di mezz’ala. Da quando è cresciuto nello Zambra (quartiere in Provincia di Pisa), fino alla Beretti del Pisa passando per il settore giovanile dell’Empoli e della Lucchese. Ha già disputato tre minuti tra i professionisti due anni fa  con la maglia nerazzurra nella gara contro l’Olbia in campionato: un piccolo assaggio di Serie C. Con la speranza di tornarci il prima possibile, potrebbe essere un ottimo rinforzo per una squadra di serie D che vuole vincere il campionato

 

 

 

 

689650cookie-checkChristian Langella: Un calciatore abituato a vincere i campionati di serie D nonostante la giovane età

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *