post

Ecco chi è Giovanni Palma, l’avvocato che è intenzionato a diventare presidente della Nocerina

L’avvocato Palma è un abile cassazionista specializzato in materia tributaria, con studi professionali sparsi in tutta Italia – Napoli, Roma, Milano tra le città principali – ma anche all’estero, come a Londra e in altri paesi comunitari.

Per raggiungere tale scopo, passa molte delle sue ore giornaliere a studiare, ciò non gli impedisce, però, di passare del tempo con i suoi tre figli e con sua moglie Teresa Iacolare, la quale partecipa attivamente alla vita dello Studio Palma, gestendo nello studio di Napoli tutte le pratiche provenenti da Roma, Milano e Londra (coadiuvata ovviamente dai suoi assistenti).

Addirittura fu la stessa compagna ad introdurlo nel mondo in cui vive attualmente, come raccontato dalla biografia dell’avvocato sul suo portale web Palma Law, Tax & Firm:
Fu lei ad aprirmi la porta quando, appena laureato, a 21 anni, con lode, bussai alla porta del primo giorno di praticantato, svolto nello studio dell’Avv. Guido Finelli, che fu il mio maestro.”

Nonostante la sua competenza a 360 gradi, il settore che più lo ha appassionato è quello del diritto tributario, nonché quello del diritto societario.

Famiglia e lavoro non sono le uniche parole che servono per descrivere il profilo di colui che vuole diventare presidente della Nocerina.

Giovanni Palma, infatti, è un grande amante di cinema, spettacolo, ma soprattutto sport e in particolar modo del calcio.
Il legame tra professione e sport ha portato il napoletano a fondare un’organizzazione che condivida gli ideali di rispetto delle regole del gioco, ma soprattutto dell’avversario, ovvero la Fondazione Fair Play, della quale è presidente.

Attraverso l’operato di questo ente, il suo fine è trasformare lo sport non solo in un piacevole spettacolo di leale agonismo, ma anche in uno strumento di pace.

Come dirigente sportivo l’avv Palma è stato vice presidente della Juve Stabia con la quale ha raggiunto la promozione in serie B.

L’anno scorso stava per diventare amministratore delegato del Teramo calcio per poi decidere di diventare presidente del Sora in eccellenza per pochi mesi.

Al termine della breve esperienza con il Sora, l’avv. Palma, sembrava vicino ad acquistare il Portici calcio anche se da febbraio sono iniziate le trattative per acquistare la Nocerina con il presidente Maiorino . Ad oggi la trattativa sembra in una fase di stallo anche se l’avv. Palma sembra avere tutte le intenzioni di diventare presidente della Nocerina

[themoneytizer id=”51153-1″]

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *