post

Il Brindisi rischia di non iscriversi al campionato di serie D

Oggi ci sarà l’incontro tra l’advisor nominato dalla società brindisina e la squadra per definire la questione relativa agli stipendi arretrati e per capire se sarà possibile completare l’iscrizione nei termini previsti dalla LND (domanda da presentare entro il 24 luglio). Servirà, però, mettere a posto i conti e certificare i pagamenti dei calciatori e dei dipendenti sino al 29 febbraio. Insomma, una situazione tutta da definire

[themoneytizer id=”51153-1″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *