post

Conosciamo meglio il neo acquisto Gaetano Dammacco

La Nocerina ha ufficializzato questa settimana l’acquisto di Gaetano Dammacco, classe 1998, proveniente dal Team Altamura. Dammacco come Cassano viene da Bari, Bari Vecchia per l’esattezza e anche per il modo di giocare i due calciatori sono molto simili

Nella sua carriera Dammacco ha avuto un esperienza nella Primavera del Torino, prima di approdare in Lega Pro vestendo le maglie di Akragas e Matera. Dopo l’esperienza a Reggio Emilia in serie D è ritornato in serie C con la Paganese. L’anno scorso dopo aver rescisso con gli azzurro stellati ha avuto un esperienza in serie D al Team Altamura dove è riuscito a inanellare sedici presenze e due gol.

Dammacco è un calciatore versatile che può ricoprire in attacco il ruolo di trequartista e punta. Il calciatore preferisce agire sulla trequarti ma riesce a giocare anche da seconda punta, in quanto gli piace fare gol ma anche effettuare assist per i propri compagni di squadra.

Il giovane barese è un destro ma che sa usare anche il piede sinistro. Il colpo di testa non è il suo forte ma sa battere le punizioni.

Dammacco fuori dal campo è un ragazzo tranquillo che pensa unicamente al proprio lavoro. Ha lasciato la scuola dopo aver frequentato la terza media per dedicarsi solo al calcio. Sicuramente è un calciatore determinato a raggiungere al più presto categorie più prestigiose.

L’anno scorso abbiamo potuto notare le qualità tecniche di Dammacco nella partita Nocerina – Altamura, in quanto il giovane barese pur subentrando nel secondo tempo è riuscito a rendersi pericoloso più volte sfiorando anche il gol del vantaggio e costringendo D’Anna a commettere un fallo sancito con l’espulsione.

Sicuramente per le sue qualità tecniche siamo sicuri che il giovane trequartista sarà utile in questa stagione alla Nocerina per raggiungere un traguardo il più alto possibile.

 

 

708950cookie-checkConosciamo meglio il neo acquisto Gaetano Dammacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *