post

BOLZAN: “Garofalo solo motivi burocratici. Calvanese andrà via. Girone G competitivo”

Il neo direttore sportivo Riccardo Bolzan ha risposto alle domande poste dalla nostra giornalista, GIada Bassano, dopo la conferenza stampa di presentazione del neo allenatore della Nocerina Giovanni Cavallaro.

Come mai il calciatore Garofalo non sarà presente nella formazione rossonera per la partita contro il Giugliano?
Ci sono alcune situazioni che ci portano a non poter ancora ufficializzare alcuni calciatori come Garofalo, ma sono solo motivi burocratici ed è inutile dilungarsi su questo argomento perchè non è rispettoso nei loro confronti e delle situazioni in essere: ci auguriamo solo che possano risolvere quanto prima”.
 
Il calciatore Calvanese da ancor parte della rosa della Nocerina?
Calvanese non farà più parte di questo organico, stiamo parlando di una risoluzione consensuale col ragazzo, sono situazioni che si vanno a creare in un mercato anomalo come questo che proseguirà dopo le prime partite: in sostanza per più di 2-3 mesi saremo un cantiere aperto se si considera che a Dicembre apre il calciomercato dilettanti e poi a Gennaio di nuovo quello dei Pro, dovremo essere bravi ad ovviare a questo problema e restare concentrati sui nostri obiettivi”.
 
Quali squadre del nostro girone possono ambire alla vittoria del campionato?
Ci sono squadre nel nostro girone che per tradizione e potenza commerciale sono abituate a fare bene. Il girone G quest’anno è composto da società che negli ultimi anni sono sempre state una costante in zona playoff come Lanusei e Torres, mettersi a fare una griglia è sempre un po’ riduttivo in questi casi, il G è un girone su cui abbiamo meno informazioni ma sicuramente vedo tanto equilibrio. La variabile under è importante e può cambiare gli equilibri in positivo o in negativo, e sono convinto che i nostri faranno la differenza“.

720070cookie-checkBOLZAN: “Garofalo solo motivi burocratici. Calvanese andrà via. Girone G competitivo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *