post

TOP 11 GIRONE G| I migliori undici calciatori dopo la prima giornata di campionato

Di seguito riportiamo la top 11 del girone g dopo la prima giornata del campionato di serie d tenendo conto delle gare disputate (Nocerina – Giugliano e Afragolese – TN Florida sono state rinviate, ndr) :

PORTIERE
ALESSANDRO CAPOGNA ’01 (INSIEME FORMIA) fa buona guardia tra i pali lasciando la porta inviolata nel derby contro il Cassino

DIFENSORI
OSVALDO IORIO FORESTERO ’00 (INSIEME FORMIA) fa buona guardia in difesa e fornisce l’assist vincente a Gomez che permette di portare a casa la vittoria contro il Cassino
DAMIANO CANCELLIERI ’01 (MONTEROSI) mette la freccia in occasione del pareggio lampo contro il Savoia: dribbla due avversari e mette alle spalle di Cannizzaro
FABIO MASTINO ’01 (CARBONIA) propizia il gol del vantaggio dei sardi con un’incursione in area ed è sempre nel vivo del gioco lottando come un forsennato

CENTROCAMPISTI
DANIELE MOLINO (ARZACHENA) magistrale la sua punizione che infila il portiere sassarese Urbietis sbloccando il risultato e decisivo quando propizia il gol del pareggio finale realizzato da Congiu
MARCO PIREDDA (CARBONIA) beffa il portiere della Torres Drago con una punizione velenosa che mette in ghiaccio il derby
ALESSIO CARBONE ’02 (VIS ARTENA) il giovane centrocampista laziale prima impegna Capasso e poi si fa stendere procurandosi un preziosissimo rigore
MARCO TERASCHI ’01 (LATINA) partita di spessore per il centrocampista neroazzurro che distribuisce importanti palloni ai compagni di squadra

ATTACCANTI
CRISTIANO INGRETOLLI (VIS ARTENA): contro il Nola realizza la sua personale doppietta che regala i primi tre punti stagionali ai laziali: lesto ad insaccare di testa alle spalle di Capasso in occasione del primo gol, mentre realizza dagli undici metri la seconda marcatura.
KEVIN CONGIU ’00 (ARZACHENA) il giovane attaccante cagliaritano è decisivo in occasione del pareggio finale contro il Latte Dolce
GIOVANNI PINNA ’01 (MURAVERA) l’ex Latte Dolce realizza prima il rigore del vantaggio gialloblu e poi se ne procura un altro che risulterà decisivo per la vittoria finale contro il Lanusei

ALLENATORE
DAVID D’ANTONI (MONTEROSI) sotto di un gol contro una delle favorite alla vittoria del campionato gestisce la partita in maniera egregia e la ribalta portando a casa i tre punti

MODULO: 3-4-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *