post

DAMMACCO a NL: “Avevamo voglia di riscattarci. C’è un grande staff tecnico”

Nella terza puntata di Nocerinissima Live abbiamo intervistato il nostro bomber Gaetano Dammacco che ci ha raccontato come ha vissuto queste prime due giornate con la casacca della Nocerina.

Grande inizio di stagione Gaetano doppietta col Giugliano e gol contro il Savoia

“Quest’anno vogliamo fare bene, pensiamo partita dopo partita e sono contento che i miei gol siano serviti per la squadra, ovviamente la nostra testa pensa già alla gara con la Torres”.

Si è vista una grande voglia di rivalsa dopo la sconfitta contro il Savoia

“Si avevamo voglia di riscattarci quindi siamo entrati in campo affamati di vittoria: le occasioni le abbiamo create e spero che prima o poi si sblocchino anche i nostri attaccanti. Volevo precisare soprattutto la gioia di aver potuto condividere questa vittoria con alcuni tifosi che pur di incitare la squadra hanno fatto da spettatori su delle inferriate, questo ci fa capire l’amore di questa città per questi colori”.

Anche tu giochi in un ruolo che ti consente di attaccare si sta vedendo anche dai gol

“Si ma tutto questo è merito del mister e dei suoi insegnamenti e merito della squadra. Siamo un bel gruppo che si sostiene a vicenda e questo equivale per chi gioca e chi non gioca, cercheremo di concentrarci partita dopo partita e poi vedremo dove ci porterà questa annata”.

A parte il gruppo Gaetano quest’anno la Nocerina sembra avere una buona organizzazione societaria

“Si, il direttore è un grande; il mister si mette sempre a disposizione per noi e tutta la squadra può fare affidamento su un grande staff tecnico”.

Il tuo modulo preferito?

“Con il 3-5-2 mi trovo bene a fare la mezzala, con un 3-5-1-1 mi trovo bene anche a fare il trequartista”.

Che campionato si aspetta questa Nocerina?

“Per ora non possiamo tirare somme, ovviamente posso dire che pensiamo partita dopo partita. La Torres è una squadra molto competitiva anche se non hanno fatto neanche  un punto nelle prime due gare per noi non sono da sottovalutare”.

Cosa vi è mancato contro il Savoia per riuscire a vincere la gara?

“Ci è mancata la concentrazione nel secondo tempo, siamo scesi in campo come se avessimo già vinto la gara senza pensare di fare il secondo e il terzo gol per cercare di portare a casa la gara”.

Con Donnarumma vi siete presentati che impressione vi ha fatto?

“Si ci siamo presentati quando è venuto stamattina ovviamente. Abbiamo già fatto un primo allenamento assieme e sono contento che faccia parte della nostra famiglia”.

Per tutta l’intervista la trovate sul nostro canale facebook e sul nostro canale Youtube nella puntata “Nocerinissima Live: terza puntata”

727710cookie-checkDAMMACCO a NL: “Avevamo voglia di riscattarci. C’è un grande staff tecnico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *