post

CAVALLARO: “Siamo una squadra compatta. Calciomercato? Vogliamo l’attaccante però che sa la maglia che viene a indossare”

Dopo il 2-0 della Nocerina contro la Torres, ha parlato in zona mista il mister molosso Giovanni Cavallaro

“Noi cerchiamo di essere organizzati e fa piacere non prendere gol, ti fa capire che siamo una squadra compatta e che sa cosa fare. La squadra chi non prende gol fa punti questo è fondamentale: lavoriamo su questa e la compattezza. E’ chiaro che si gioca e si difende in undici.Spirito di sacrificio e abnegazione è la base”.
Sulla gara
“Sapevamo di giocare contro una squadra importante che ha palleggio la sua qualità migliore e li abbiamo rispettati. Dopo i quindici minuti eravamo più aggressiva e chiudevamo la linea di passaggio, quando aprivano il gioco ci concedevano e noi abbiamo sfruttato. A volte ci permettevano di palleggiare e a volte si accorciava e si giocava con le punte. Questa è una squadra che farà tanti punti, fidatevi”.
Sugli obiettivi e sulla sua squadra
“Noi abbiamo un’idea nostra, quella di giocare partita dopo partita e prendere il massimo. Il calendario ad inizio non era favorevole per le squadre che abbiamo affrontato, squadra che chi in passato e chi attualmente stanno lotttando per il vertice. Non siamo gli ultimi arrivati, siamo la Nocerina. La squadra sta rispondendo bene, siamo aggressivi quando vogliaml esserlo. Hanno un’anima, l’anima molossa ed hanno senso di abnegazione alla maglia. Se non ci arriviamo con la qualità ci arriviamo con l’abnegazione”.
Sul calciomercato
“Abbiamo quattro attaccanti e siamo contenti. E’ chiaro che ci manca un’altra casella e lo prenderemo. Dobbiamo prendere un attaccante che è convinto di venire e che sa la maglia che indossa. La società è pronta. Va preso il nome giusto e non solo il nome ma chi ci viene a dare una mano”.
[themoneytizer id=”51153-1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *