post

Nocerina-Torres 2-0: i molossi dominano e ottengono tre punti importanti

La Nocerina vince al ritorno con una parte di tifosi sugli spalti nella gara di recupero valevole per la 3′ giornata del girone G di Serie D contro la Torres. Reti tutte nel primo tempo siglate da Diakitè e Katseris. I molossi salgono nella parte alta della classifica a soli tre punti dal primato 


La Nocerina di mister Cavallaro si presenta con delle sorprese in campo: schiera dal primo minuto in difesa Rizzo e Morero con Impagliazzo in panchina che recupera. A centrocampo subentra Katseris a Pisani rispetto a domenica scorsa. In attacco Diakite e Dammacco al posto di Talamo. Nella Torres da segnalare l’ex di turno De Julis. 

La Nocerina si sbarazza della Torres in meno di trenta minuti della prima frazione di gioco. Se è vero che la squadra sarda ha impegnato Morero&Co nei primi quindici di gioco come con Katseris che non accompagna il proprio avversario Sarritzu il quale con un tiro alla sinistra di Cappa colpisce il palo più vicino al piplet rossonero. i rossoneri salgono in cattedra e sbloccano il match con Adama Diakite al 26′, ben smarcatosi al centro dell’area e lestissimo a raccogliere un assist al bacio di Manoni, colpo di testa e Nocerina avanti. I molossi sono padroni del campo e fanno la prova del raddoppio che arriva al 38 minuto. Sugli sviluppi di un corner del solito Manoni, la Nocerina aumenta le distanze con l’ellenico Katseris, svettando più alto di tutti e trafiggendo il classe 01 Drago.

Nei secondi 45 minuti, oltre alla solita girandola di cambi, nulla da segnalare se non una corsa solitaria dell’indemoniato Manoni che a tu per tu col portiere ospite non riesce a timbrare il cartellino da distanza ravvicinatissima, sparando addosso al portierino della Torres. Dopo ben cinque minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità con la compagine di Cavallaro che festeggia meritatamente con i propri tifosi.

NOCERINA-TORRES 2-0

NOCERINA (3-5-2): Cappa; Rizzo, Morero, Donida; Manoni, Vecchione, Bottalico (9’st Donnarumma), Cuomo (19’st Esposito), Katseris (27’st Pisani); Dammacco (19’st Talamo), Diakite (43’st Impagliazzo). A disp: Volzone, Improta, Fois, Garofalo. All.Cavallaro

TORRES (4-3-3): Drago; Bilea (27’pt Rutjens), Congiu, Pinna (16’st Lazzazzera), Ruiu; Russo, Ladu, Fadda (10’st Mastromarino); Sarritzu (12’st Mesina), De Iulis, Belli (8’st Mascia). A disp: Carta, Bianco, Ruzzittu, Moro. All.Gardini

Arbitro: sig. Dorillo di Torino. Assistenti: Cataneo di Foggia e Festa di Barletta

Marcatori: 26’pt Diakite, 38’pt Katseris (N)

NOTE: pomeriggio soleggiato. Campo in buone condizioni. Spettatori paganti 250 circa. Ammoniti: Bottalico (N), Congiu (T), Diakite (N), Lazzazzera (T). Angoli: 5-1. Recupero: 1’pt; 5’st.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *